Don't Let Me Be Misunderstood (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Don't Let Me Be Misunderstood
ArtistaSanta Esmeralda
Tipo albumStudio
Pubblicazione1977
Durata31:03
Dischi1
Tracce5
GenereDisco
EtichettaCasablanca Records
Santa Esmeralda - cronologia
Album precedente
Album successivo
he House Of The Rising Sun
(1978)

Don't Let Me Be Misunderstood è il primo album del gruppo musicale Santa Esmeralda pubblicato nel 1977 inizialmente dalla Phillips Records e in seguito sotto l'etichetta Casablanca Records.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

La canzone Don't Let Me Be Misunderstood (da cui il disco trae il nome) deriva dal brano composto da Nina Simone e successivamente rielaborato dal gruppo The Animals.[1]

  1. Don't Let Me Be Misunderstood - 7:57
  2. Esmeralda Suite - 7:58
  3. Gloria - 3:36
  4. You're My Everything - 5:40
  5. Black Pot - 7:12

Premi musicali[modifica | modifica wikitesto]

Il disco è entrato diverse volte nel Billboard 200 statunitense.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Don't Let Me Be Misunderstood, su allmusic.com. URL consultato il 9 giugno 2014.
  2. ^ Awards Don't Let Me Be Misunderstood, su allmusic.com. URL consultato il 10 giugno 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica