Dominika Zamara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dominika Zamara soprano

Dominika Zamara (Breslavia, 11 agosto 1981) è un soprano polacco, cresciuta artisticamente in Italia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2006 vince una borsa di studio per il Conservatorio Statale di Verona. Nel 2007 si laurea con il massimo dei voti alla Università Musicale di Wroclaw.

Ha effettuato Masterclass con i Mastri: Bruno Pola, Alida Ferrarini, Enrico De Mori, Mario Melani ed Alessandra Althoff-Pugliese

Dal 2008 al 2009 ha cantato in Montenegro al Teatro Nazionale alla Presenza del Capo dello Stato, con ripresa televisiva in diretta. Ha cantato a Bari nell'opera Il Tabarro di G. Puccini[1], nel ruolo di Giorgetta ed Amante. Ha Debuttato a Padova nel ruolo di Mimì nell'opera La Boheme di G. Puccini.

Nel 2010 a Venezia ha cantato durante la Mostra del Cinema e la Biennale. Ha eseguito la Gloria di A. Vivaldi con orchestra diretta dal M° Paolo Fumei.

Nel 2011 ha eseguito nel ruolo principale, la prima mondiale dell'opera Un Tramonto di G. Coronaro al Teatro Olimpico di Vicenza. Ha cantato in gran parte d'Europa: in tutta Italia, Francia durante il Festival di musica Sacra, con l'organista Fabrice Petroise, in Austria (Vienna e Salisburgo), Polonia, Germania, Inghilterra, La Palma.

Nel 2012 ha interpretato il ruolo di Silvia nell'opera Zanetto di P. Mascagni a Vicenza. Ha debuttato in America, a Los Angeles con la compositrice della Walt Disney Maria Newman. Ha Cantato a New York ed Arkansas con l'orchestra sinfonica sotto la direzione del Maestro Thomas Chun-yu Chen nel Cica Music Festival[2].

Nel 2013 ha cantato a Roma durante il Gran Gala di beneficenza: Un Cuore Per Tutti, Tutti Per Un Cuore ed al Teatro Orione con grandi nomi del panorama italiano. Ha cantato a Pietrelcina, nella basilica di Padre Pio accompagnata dal Maestro Vince Tempera. Durante il Gran Gala di Vienna ha ricevuto il premio Zlote Sowa, oscar europeo nella categoria musica. Ha interpretato il ruolo di Rosina nell'opera Il Barbiere di Siviglia di G. Rossini Diretta dal M° Paolo Fumei. Ha eseguito la sua tournée americana con concerti a Boston, Princeton, New York e Philadelphia, con il professore-chitarrista Stanley Alexandrowicz. Ha debuttato a Dallas (Texas) durante l'importante festival di musica classica: Cica Music Festival[3]. In settembre ha debuttato al Lincoln Center[4] di New York presso il Avery Fisher Hall, con un'orchestra di 130 elementi, il concerto è presentato da Kevin Spacey vincitore di due premi oscar, mentre in Italia ha interpretato il ruolo di Serpina nell'opera La Serva Padrona di G. B. Pergolesi. A Morcone (BV) ha ricevuto l'Internazionale Premio Padre Pio.

Nel 2014 ha interpretato il ruolo principale nell'opera contemporanea La Serva di Padova di Vincenzo Faggiano, musiche di Marco Fedalto, al Teatro Verdi di Padova. Ha registrato per la televisione (TV CREMONA) il concerto: Laudate Pueri di A. Vivaldi ed Exultate Jubilate di W. A. Mozart, il concerto è stato prodotto in DVD dalla stessa TV. Ha eseguito un recital in Grecia, durante il Festival Evmelia[5]. A Cremona ha ricevuto il premio A.N.L.A.I. 2014[6]. Ha eseguito la Stabat Mater di G. B. Pergolesi, diretta dal Maestro Paolo Fumei. Ha Effettuato concerti a New York ed in New Jersey con la Baroque Orchestra diretta dal Maestro Robert W. Butts, in Messico ha cantato nel più importante Teatro dell'America Latina, la Manuel M. Ponce Hall[7] con il pianista Alejandro Barranon.

2015 Ha interpretato il ruolo di Serpina nell’opera La Serva Padrona di G. B. PergolesiTeatro San Domenico[8] al di Crema (CR) Diretta dal M° Robert W. Butts. Ha cantato a Roma nella Sala Accademica del Pontificio Istituto di Musica Sacra, Ha registrato un recital, accompagnata al pianoforte M° Andrea Musso, per la TV Cremona 1[9]. Ha eseguito una tournée in Cina, ha cantato ad Assisi, nella Cattedrale di San Ruffino, durante il Festival Assisi Suono Sacro, con la direzione del M° Roberto Miele del Teatro La Scala di Milano, Festival Cracovia Sacra. Ha cantato presso l’Ambasciata Polacca a Roma alla presenza del Presidente della Repubblica Polacca Andrzej Duda.

Il 2016 vede Il suo debutto con un tour in Corea del Sud, tra cui un concerto al Royal Azalea Blossom Festival Finale Concert, con la Prime Philharmonic Orchestra, ha cantato durante la 1ª Biennale Arte Dolomiti[10]. . Si è esibita nel Festival Assisi Suono Sacro ed al Festival Cracovia Sacra durante le Giornate Mondiali della Gioventù con la presenza Papa Francesco, accompagnata dal flautista Andrea Ceccomori[11]. Mentre in New Jersey ha interpretato il ruolo di Susanna nell’opera Le Nozze di Figaro di W. A. Mozart per l’apertura del Summer Music Festival, si è esibita al Teatro Filarmonico[12] di Lublin.

Nel 2017 concerto di beneficenza al Teatro San Carlino di Brescia[13], al Festival Mozart Nacht Und Tag IX[14] di Torino, al Santuario di San Michele Arcangelo di Foggia (Patrimonio UNESCO) dove ha ricevuto in premio la scultura “l’Albero della Vita” dall’associazione internazionale Acceptus Mundi Onlus. In Romania ha registrato un DVD (AA. VV.) con l’orchestra sinfonica di Ploie diretta dal M° Samer Hatoum. E stata nominata Vice Presidente onoraria dell'Associazione Internazionale Acceptus Mundi Onlus (di cui ne è divenuta la Vice Presidente Onoraria). In Romania ha registrato un DVD (AA. VV.) con l’orchestra sinfonica di Ploieti diretta dal M° Samer Hatoum. Ha inaugurato il Festival Chopin Forever a San Gemini ed il Festival Internazionale Asisa a Madrid, accompagnta al pianoforte dal Maestro Franco Moro con la presenza del pianista Joaquín Achúcarro, Alion Baltic Music Festival sotto la direzione del M° Grigory Soroko a Tallinn in Estonia e Noc Cracovia Sacra a Cracovia in Polonia. A Torino nel ruolo di Bastienne ha eseugito l'opera Bastien und Bastienne di W. A. Mozart diretta dal M° Robert W. Butts, a Venezia a cantato l’opera contmporanea Il Predicatore scritta dal M° Marco Giommoni a Chicago ha cantato l'oratorio Creation di J. Haydn diretta dal M° Glenn Block. Ha debuttato a Malta nel International Organ Festival, a Vienna al Theater Museum Eroica Saal, a Torun con l'Orchestra Sinfonica Sonata diretta dal Maestro Bogdan Oledzki eseguedo i lieder di F. Chopin, nella Sala dei Giganti a Padova a New York al National Opera Center di New York nell’opera contemporanea La Serva di Padova con le musiche e la direzione del M° Robert W. Butts libretto Dott. V. Faggiano. A Reggio di Calabria a vinto il premio Polak Roku we Włoszech. E stata nominata Ambasciatrice della Cultura Polacca ed Italiana dall’Associazione Polonia-Italia presidentessa Elzbieta Renzetti

Altri impegni[modifica | modifica wikitesto]

Tra i suoi impegni lavora come docente di canto lirico all'Accademia Musicale La Certosa di Nervesa della Battaglia.

Repertorio[modifica | modifica wikitesto]

Il suo repertorio va dal Barocco al Contemporaneo e comprende opere complete, musica sacra, lieder e contemporaneo.[15]

Canta in italiano, francese, inglese, polacco, tedesco, russo, ceco, slovacco e latino.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

  • 2009 - DREAMS
  • 2012 - LIFE - prodotto da Edit Music Italy
  • 2015 - IVAN PADOVEC, works for soprano and guitar - prodotto da Sheva Collection
  • 2018 - Chopin Lieder Op.74[16] - prodotto da Elegia Classics[17]

DVD[modifica | modifica wikitesto]

  • 2014 - Il Concerto - prodotto da Cremona1

Canale Youtube[modifica | modifica wikitesto]

https://www.youtube.com/user/operaerick

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il Taberro di G. Puccini, su giovinazzolive.it.
  2. ^ Cica Music Festival, su cicamusicfestival.org.
  3. ^ Cica Music Festival, su cicamusicfestival.org.
  4. ^ World Peace Orchestra, su theatermania.com.
  5. ^ Festival Evmelia, su evmelia-festival.org. URL consultato il 14 marzo 2017 (archiviato dall'url originale il 15 marzo 2017).
  6. ^ cremonaoggi, su cremonaoggi.it.
  7. ^ Manuel Ponce hall, su musicaenmexico.com.mx.
  8. ^ La Serva Padrona al Teatro san Domenico di Crema, su teatrosandomenico.com.
  9. ^ Cremona 1, su welfarenetwork.it.
  10. ^ 1° Biennale arte Domiti, su biennalearte.com.
  11. ^ cracovia sacra, su oltrepensieronews.it.
  12. ^ Teatro Filarmonico di Lublino, su dev-filharmonia.iq.pl.
  13. ^ Dominika: in concerto dalla Polonia a Brescia per aiutare i poveri, in BsNews.it, 12.01.2017.
  14. ^ Mozart Nacht Und Tag IX, su cineteatrobaretti.it.
  15. ^ Repertorio, su dominikazamara.eu.
  16. ^ (IT) Catalogo : Chopin. Lieder Op. 74, su www.elegiaclassics.com. URL consultato il 23 aprile 2018.
  17. ^ (IT) Elegia Classics - Benvenuti in Elegia Classics!, su www.elegiaclassics.com. URL consultato il 23 aprile 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]