Dolio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la tipologia di contenitori ceramici, vedi dolium.
Dolio
Sagamitologia greca
SessoMaschio
Professioneservo

Nella mitologia greca, Dolio era il nome di un servo di Penelope di cui si racconta nell'Odissea.

Nel mito[modifica | modifica wikitesto]

Curava i giardini dei suoi padroni,[1] di lui si parlava come padre sia di Melanzio e Melanto, che saranno dalla parte dei Proci, ma come racconta lo stesso Omero, anche di altri 6 figli.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Omero, Odissea, IV, 735-738
  2. ^ Omero, Odissea, XXIV, 497

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Luisa Biondetti, Dizionario di mitologia classica, Milano, Baldini&Castoldi, 1997, ISBN 978-88-8089-300-4.