Divisione di Bilaspur

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Divisione di Bilaspur
divisione
Bilaspur Division
Localizzazione
StatoIndia India
Stato federatoChhattisgarh
Amministrazione
CapoluogoBilaspur
Territorio
Coordinate
del capoluogo
22°04′59.88″N 82°09′00″E / 22.0833°N 82.15°E22.0833; 82.15 (Divisione di Bilaspur)Coordinate: 22°04′59.88″N 82°09′00″E / 22.0833°N 82.15°E22.0833; 82.15 (Divisione di Bilaspur)
Superficie25 801 km²
Abitanti5 586 387 (2001)
Densità216,52 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+5:30
Cartografia
Divisione di Bilaspur – Mappa

La divisione di Bilaspur è una divisione dello stato federato indiano del Chhattisgarh, di 5.586.387 abitanti. Il suo capoluogo è Bilaspur.

La divisione di Bilaspur è stata reintrodotta dal governo statale con decisione del 31 marzo 2008, dopo che nel 2002 era stata abolita dal precedente governo; comprende i distretti di Bilaspur, Janjgir-Champa, Korba e Raigarh. Il 14 aprile 2008 il governo statale ha nominato alla guida della divisione il commissario Shiv Kumar Tiwari.[1][2][3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Chhattisgarh to reintroduce division system, in Tha Indian News, 31 marzo 2008. URL consultato l'11/6/2008.
  2. ^ (EN) Commissioners appointed for Chhattisgarh state's new divisions, in Merab Bilaspur current events and news, 15 aprile 2008. URL consultato l'11/6/2008.
  3. ^ (EN) Chhattisgarh reshuffles officials, in News Webindia123.com, 14 aprile 2008. URL consultato l'11/6/2008.
India Portale India: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'India