Distrattamente

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Distrattamente
ArtistaPierdavide Carone
Tipo albumStudio
Pubblicazione23 novembre 2010
Durata37:11
Dischi1
Tracce11
GenerePop
EtichettaSony Music
ProduttoreRudy Zerbi
Registrazione2009-10
FormatiCD, download digitale
Pierdavide Carone - cronologia
Album precedente
(2010)
Album successivo
(2012)
Singoli
  1. La prima volta
    Pubblicato: 29 ottobre 2010
  2. Dammela... la mano
    Pubblicato: 4 marzo 2011

Distrattamente è il secondo album in studio del cantautore italiano Pierdavide Carone, pubblicato il 23 novembre 2010 dalla Sony Music.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

L'album è stato anticipato dal singolo La prima volta, entrato in rotazione radiofonica e reso disponibile sulle piattaforme digitali il 29 ottobre 2010. Distrattamente ha raggiunto la posizione numero tredici degli album più venduti in Italia.[1]

L'album contiene, oltre a La prima volta, anche il brano Ti vorrei, sigla del talent show Amici 10.

I brani sono stati scritti ed arrangiati da Pierdavide Carone e prodotti da Rudy Zerbi.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD (Columbia 88697815372 (Sony) / EAN 0886978153722)[2]

Testi e musiche di Pierdavide Carone.

  1. (Distrattamente) fan – 3:55
  2. Hey Baby – 3:32
  3. La prima volta – 3:33
  4. Dammela... la mano – 3:48
  5. Quello che mi dai – 3:33
  6. Un clown che piange – 3:44
  7. Auè – 2:37
  8. Viole – 4:02
  9. Ottobre – 3:15
  10. Ti vorrei – 5:12 – Alla fine del brano è possibile sentire un finale alternativo della traccia n.9 Ottobre.

Durata totale: 37:11

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Pierdavide Carone - voce, cori, basso, chitarra acustica, chitarra elettrica
  • Vito Astone - basso, tastiera
  • Domenico Antonacci - percussioni, cori
  • Claudio Guidetti - lap steel guitar, celeste, autoharp, clavinet, chitarra elettrica, chitarra a 12 corde, basso, tastiera
  • Andrea Rosatelli - basso
  • Luca Scarpa - organo Hammond, pianoforte
  • Pietro Notarnicola - batteria
  • Davide Aru - chitarra, mandolino
  • Alfredo Golino - batteria
  • Pino Perris - fisarmonica, pianoforte
  • Luca Trolli - batteria
  • Marco Siniscalco - contrabbasso
  • Roberto Gallinelli - basso
  • Cristiano Micalizzi - batteria
  • Claudio Tievoli - ottavino
  • Mario Caporilli - flicorno
  • Gaetano Campagnoli - clarino
  • Serena Caporale, Anna Rita Dileo, Daniela Fatiguso - cori

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2011) Posizione
massima
Italia[1] 13

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Classifica Fimi del 22 novembre 2010, su fimi.it. URL consultato il 4 dicembre 2010 (archiviato dall'url originale il 7 marzo 2016).
  2. ^ Distrattamente su italiancharts.com, su italiancharts.com. URL consultato il 4 dicembre 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica