Discussione:Numero di ottano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

non risulterebbe quanto cito relativamente al nmero di ottani e gli effetti riportati

[quoto] Va però considerato che con i nuovi motori, predisposti per benzina senza piombo ("verde") quindi a scarsa compressione (vedi motore a benzina normale con piombo) non è essenzialmente necessario usare quella con più ottano, salvo ogni 2000-3000 km per pulire gli iniettori (specialmente se i rifornimenti avvengono in distributori diversi). Infatti l'uso costante di tale benzina a lungo andare danneggia gli stessi iniettori, non essendoci la predisposizione alla compressione.


infatti, osservando quanto riportano i portali dei maggiori produttori di benzine, shell, eni ... non sono gli "ottani" a pulire motore ed apparati, bensi sono additivi che ogni produttore mette nella propria benzina. inoltre la frase che un uso prolungato di tale benzine a maggior numero di ottani danneggi gli iniettori mi permetto di dire sia del tutto fuorviante ed errato, basta leggere appunto cio' che riportano tutti i produttori. Anzi, gli additivi ( e non gli ottani) contenuti nella benzina hanno azione detergente e salvaguardante del motore, iniettori, e organi di alimentazione

Ho tolto la frase in questione, che tra l'altro era priva di fonti e non sembrava adottare un linguaggio propriamente tecnico. --Aushulz (msg) 12:33, 16 lug 2011 (CEST)

Tossicità e cancerogenicità[modifica wikitesto]

Credo si debba fare qualche precisazione, o almeno citare una fonte certa, riguardo la presunta cancerogenicità del piombo tetraetile, mentre si dovrebbe indicare che il benzene è certamente cancerogeno, oltre che tossico. La frase:

"non più in uso in quanto cancerogeno"

riferita al piombo tetraetile, che io sappia, è errata, benchè vi siano forti sospetti. Il piombo è fortemente tossico, oltre che incompatibile con i filtri catalitici, ed è questo il motivo principale del suo abbandono come additivo per combustibili, non la sua cancerogenicità. Benchè vi siano prove che alcuni composti del piombo siano certamente cancerogeni come risulta da esperimenti su animali, la classificazione IARC del piombo tetraetile, che io sappia, è 2A, cioè si tratta di una sostanza "probabilmente cancerogena", anche se non in maniera certa; al contrario, la classificazione del benzene è 1, cioè "agente cancerogeno".

Di conseguenza, il paragrafo relativo andrebbe corretto, altrimenti, se qualcuno dispone di dati più aggiornati, si dovrebbe aggiungere una citazione alle precisazioni. In ogni caso, al momento dello stop definitivo all'impiego dell'additivo antidetonante al piombo la sua relazione con episodi di cancro non era accertata, quindi ritengo che la frase da me citata sia comunque incorretta. Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 151.46.81.41 (discussioni · contributi) 11:28, 7 apr 2013‎.

Grazie per la segnalazione. Penso che la cosa migliore sia andare a leggere la legislazione in questione e utilizzarla come fonte. Ho fatto dunque questa richiesta sperando che qualcun riesca a trovare la legge in questione. --Daniele Pugliesi (msg) 14:53, 7 apr 2013 (CEST)
Io cancellai all'epoca che il motivo fosse la cancerogenità del piombo tetraetile, ma chi l'aveva scritto ha insistito, sono sicuro che il motivo è solo il fatto che disattiva la marmitta catalitica. Io lo so di mio ma non mi ricordo certo su quale testo universitario l'ho studiato o quale docente universitario me lo ha insegnato. --Tradizione e progresso (msg) 22:00, 16 lug 2020 (CEST)
[@ Tradizione e progresso] Provo a segnalare al Bar di Wikipedia. Se non ci sono altri interventi in merito, trattandosi di un argomento piuttosto delicato, penso si possa passare ad aggiustare la voce togliendo quello su cui non è stata trovata una fonte e aggiungendo eventuali informazioni dove necessario con fonte. --Daniele Pugliesi (msg) 18:08, 18 lug 2020 (CEST)

Il principale studio di IARC, 2006, è questo https://publications.iarc.fr/_publications/media/download/2742/4c6e963acd7ad3b767d0720848796ef7099dd02a.pdf
A pagina 371 indica i riscontri su campioni occupazionale e ambientale sono solo leggermente devianti da media comune. Le conclusioni sono:
Inorganic lead compounds are probably carcinogenic to humans (Group 2A).

Organic lead compounds are not classifiable as to their carcinogenicity to humans (Group 3).

The Working Group noted that organic lead compounds are metabolized, at least in part, to ionic lead both in humans and animals. To the extent that ionic lead, generated from organic lead, is present in the body, it will be expected to exert the toxicities asso- ciated with inorganic lead.
Lo studio 2006 sembra l'ultimo ufficiale https://monographs.iarc.fr/list-of-classifications (cerca "lead")

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 2 collegamenti esterni sulla pagina Numero di ottano. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot.

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 23:20, 27 apr 2019 (CEST)