Discussione:NSU Prinz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Crystal Clear app ksirtet.pngQuesta voce rientra tra gli argomenti trattati dal progetto tematico sottoindicato.
Puoi consultare le discussioni in corso, aprirne una nuova o segnalarne una avviata qui.
Seat 600.svgAutomobili
Monitoraggio non fatto.svg
ncNessuna informazione sull'accuratezza dei contenuti. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla scrittura. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla presenza di fonti. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla presenza di immagini o altri supporti grafici. (che significa?)

In realta' tendiamo sempre a ridicolizzare il, passato quando si parla di qualcosa che solo ora ci smbra brutto e obsoleto. La Prinz fu una vettura di molto successo e basta, che lo meritasse o no questo non posso dirlo certo io che non sono un tecnico postmoderno ma a Napoli sino aqualche anno fa in via Arenaccia esisteva un meccanico che riparava le sole Prinz. Grszie al prezzo accessibilissimo per l'epoca fu un successo anche al sud e nessuno se le grattava ne vederla passare Antonio Russo Napoli

Il paragrafo sulle Prinz menagramo è una bufala e va tolto: io ho la mia età e ho guidato spesso una NSU Prinz (rossa) a fine anni sessanta, posso affermare che nessuno riteneva portasse jella. È stata un'ottima vettura: costava mediamente il 30% in più di una Fiat 600 ( che è stata la mia prima auto) e quanto ad abitabilità e prestazioni, non la vedeva neanche. L'unico problema era la meccanica desueta che era un po la bestia nera dei meccanici non troppo abili.--Anthos (msg) 19:48, 19 apr 2009 (CEST)
Per me si può discutere se sia da trattare enciclopedicamente o no, ma la presunzione di buona fede impone di ritenerlo vero. Specie in assenza di fonti si potrà forse togliere: non ritengo però sostenibile che "nessuno riteneva portasse jella". Nessuno di noi conosce la realtà per intero, io (al pari di te e altri) non ne sapevo niente, ma è chiarissimo che c'è qualcuno che lo ricorda.
Ciò chiarito, se togli l'intero paragrafo - privo di fonti da un secolo - non sarò io che ho sollevato il dubbio a oppormi, eventualmente qualcun altro. Non ha senso invece riscriverlo in negativo, perché i fatti da documentare allora si sovrappongono e diventano due. E perché non tre?
Pensa se qualcuno scrivesse: "Secondo alcuni{{cn}} sarebbe falsa la leggenda per cui la Prinz veniva ritenuta una macchina menagramo, ma tale voce è del tutto infondata:{{cn}} la leggenda è esistita eccome, anzi ha avuto larga diffusione".{{cn}} --l'Erinaceuspungiti 20:03, 19 apr 2009 (CEST)
Non metto in dubbio la buona fede, ma ritengo personalmente che la consolidata prassi wikipediana suggerisca che si debbano inserire notizie quantomeno patrimonio comune e non opinioni. Da abbonato classico a Quattroruote e allo scomparso Motor non ricordo di aver letta una tale affermazione a suo tempo e non è mistero che la prima rivista fosse a favore del prodotto nazionale...Non è la stessa cosa che dire che il caccia F.104 Starfighter era soprannominato bara volante o fabbrica di vedove: in questo caso è documentabile e come, non è soltanto un modus esprimendi di qualcuno...--Anthos (msg) 10:53, 20 apr 2009 (CEST)
Purtroppo non si può desumere la falsità di un'affermazione dal fatto (negativo) di non averla mai letta (al massimo da quello positivo di averne letto la smentita). Nemmeno si tratta di un'opinione (e neanche isolata, basta una ricerca in rete per comprovarlo). La vera pecca è la mancanza di fonti, peraltro decisiva visto che l'informazione è stata tolta. ;-) --l'Erinaceuspungiti 12:41, 20 apr 2009 (CEST)

Io sono quello che l'ha tolta (se non ve ne foste accorti), principalmente perché non ritengo che la cosa abbia particolare importanza enciclopedica. Poi personalmente, come contributo da "nordico" di città abbastanza attempato, mi sento di confermare che "qui" se pur non era magari considerata come jettatrice, la Prinz veniva presa per i fondelli allegramente e la definizione meno peggio che si sentiva era quella di "vasca da bagno". Tutto ciò però non è enciclopedico. P.s. a Erinaceus: la voce sul gioco "derivato" invece la trovo abbastanza enciclopedica, non di primaria importanza o necessità, però non meno "importante" (ovvio che tutto è relativo) di una qualsiasi voce su argomenti "minori" presenti su wiki. :-) --pil56 (msg) 18:04, 20 apr 2009 (CEST)

Eh! Come non ce ne siamo accorti! Per chi ci hai preso. :-P
Sul "gioco", francamente, pil... In fatto di argomenti minori io non mi risparmio mai, sono stato tra i salvatori di voci da Premio Ig Nobel.
Nemmeno quella in questione mi sono sentito di metterla dritta in cancellazione... Ma come gli metti mano... dove mai si celerà una fonte... :-0
Per carità: magari sono io che difetto di fantasia, tutto può darsi (conoscendomi, sarebbe una grossa sorpresa). --l'Erinaceuspungiti 23:15, 20 apr 2009 (CEST)

La sfortuna della Prinz[modifica wikitesto]

Per soddisfare eventuali curiosità, spiego la questione della "Prinz" che porta sfortuna. Negli anni '60, allo scopo di agevolare l'espletamento dei "servizi religiosi a domicilio", le parrocchie iniziarono a sostituire gli scooter con le più comode e funzionali automobili. La NSU pensò bene di offrire, a scopo promozionale, uno sconto fortissimo per le "Prinz" acquistate dalle parrocchie, contando sull'effetto domino, alimentato dalla diffusa tradizione cattolica dell'Italia. Fu così che molti parroci si dotarono della NSU Prinz, automobile immediatamente riconoscibile per la forma singolare e scarsamente diffusa nel nostro paese. Quando si vedeva una "Prinz" in circolazione, quindi, già la si sapeva guidata da un prete impegnato in un "servizio urgente" che, generalmente, consisteva nell'estrema unzione a un moribondo o un funerale. Da questo fatto ebbe origine la diceria della "Prinz-che-porta-sfortuna", con relativi toccamenti delle parti intime al passaggio. La curiosità è interessante, ma senza fonti (non ricordo dove l'ho letta) non è possibile inserirla e, men che meno, senza adeguata spiegazione. --Montreal (msg) 10:39, 20 ago 2009 (CEST)

...infatti, non a caso, venne prodotta dalla PRETIS di Sarajevo..:-)
Detta questa mia stupidaggine, non potrei che ripetere quanto già detto sopra da Pil56 e, per cortesia, chiudiamo qui la questione e non cerchiamo appigli per reinserire un'informazione (che poi tale non è) che può far sorridere ma ci rende solo ridicoli.
--Elwood (msg) 11:01, 20 ago 2009 (CEST)
P.S. tra l'altro l'informazione sulla produzione Jugoslava sarebbe da verificare, potrebbe essere una semibufala: sbaglio o la Pretis produsse su licenza NSU solo motociclette? --Elwood (msg) 11:26, 20 ago 2009 (CEST)
Nessuna ascosa intenzione: solo una divertita condivisione di gustosa curiosità. Con ho detto prima, sono perfettamente d'accordo con la rimozione. --Montreal (msg) 11:31, 20 ago 2009 (CEST)

NSU Prinz Rally[modifica wikitesto]

Se non ricordo male venne prodotto anche un modello Rally con uno strano motore (cilindro rotante?) in grado di fornire prestazioni assai elevate.--Crampaudio (msg) 14:46, 19 gen 2011 (CET)

Forse era la NSU Spider?--e-Sōtēr (msg) 10:15, 22 mag 2011 (CEST)

Prinz 4 e altri modelli[modifica wikitesto]

Credo sia opportuno riordinare il paragrafo Prinz 4 dato che in più punti fa confusione tra il modello base e quelli superiori 1.000 e 1.200. Per esempio, non mi risulta che la Prinz 4 abbia mai montato un 4 cilindri. Inoltre, il paragrafo "Altri modelli" fa riferimento a modelli di altre case automobilistiche. --Alex67 (msg)

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento/i esterno/i sulla pagina NSU Prinz. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 18:14, 27 mar 2018 (CEST)

Aggiornamenti profondi[modifica wikitesto]

Buongiorno, mi inserisco anch'io in questa discussione per comunicarvi che ho approfondito molto i paragrafi relativi alle Prinz I/II/III e Prinz 4, in quanto la voce non sembrava essere molto ordinata, inoltre ho creato dei link ai cosiddetti modelli derivati, che diventeranno delle voci a se'... questo perchè le varie Prinz 1000 e Prinz 1000 TT erano in realtà modelli di fascia superiore, per cui la voce diventerebbe caotica, sarebbe come fare per esempio una voce sulla nuova Peugeot 308 e al suo interno parlare anche della nuova Peugeot 508 che sta uscendo in questi giorni (il pianale della nuova 508 è derivato da quello della 308 in listino da 2013)... ciao ciao a tutti! --Luc106 (msg) 10:54, 16 lug 2018 (CEST)