Discussione:Metodo Bates

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Punto di vista NON neutrale[modifica wikitesto]

http://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Discussioni_utente:87.8.123.60&redirect=no

Ciao, ho dovuto rimuovere i tuoi interventi alla voce Metodo Bates. Pur essendo io stesso convinto dell'efficacia del metodo, non è possibile inserire opinioni che ne facciano propaganda, che non siano citazioni o che contravvengano il punto di vista neutrale (vedi wikipedia:NPOV). Grazie dell'attenzione, --(Yu?a) - parliamone 04:22, 20 gen 2007 (CET)

Hai fatto male. I miei interventi erano giusto volti a rimuovere il punto di vista non neutrale di chi li ha scritti. State contraddicendo la stessa regola che affermate voler difendere.87.8.123.60 07:56, 20 gen 2007 (CET)

Ricopio qui l'errore dell'utente Yuma che ha appena detto e sostiene di difendere il punto di vista neutrale. Se fosse cosi, non avrebbe semplicemente cancellato le mie modifiche, senza tral'altro neanche discuterne. Leggete con attenzione le due versioni 87.8.123.60 08:03, 20 gen 2007 (CET)

Letto con attenzione e modificato il testo. Pur concordando con Yuma, ho lasciato le modifiche, ma ho riordinato il testo. Ora sono esposte le tesi di Bates, quelle della medicina ufficiale sul suo metodo e le opinioni dei sostenitori, chiaramente distinte e riportate per quello che sono. Non ho controllato sulle fonti (che andrebbero citate meglio), dando per scontato che quanto riferito fosse veritiero. Ove così non fosse, ovviamente la pagina dovrebbe essere ulteriormente modificata. MM (msg) 09:04, 20 gen 2007 (CET)

Ottima la tua modifica MM. Tuttavia, ritengo che sia ancora molto NON neutrale, non mettere parole come per esempio "secondo la medicina ufficiale", citandola invece qui come se avesse la chiave indiscussa di tutto. Vanno quindi aggiunte e messe queste parole vicine 87.8.123.60 09:51, 20 gen 2007 (CET)


Mi pare di capire che nessuno ha letto il libro in cui Bates descrive il suo metodo. Questo libro è stato tradotto in italiano ed edito dalla Jupiter. Nello stesso libro, ci sono documentati una serie di esperimenti che gettano le basi del suo metodo. Da questi esperimenti trae le sue teorie. Appena trovo qualche apprendista di medicina ufficiale con l'adeguata attrezzatura gli faccio ripetere gli esperimenti e vediamo cosa ne viene fuori.

--Xno 19:52, 28 gen 2007 (CET)

Ho un pò rivistola voce. NB la citazione è sotto copyright, senonché sul libro c'è scritto che non si può riprodurre il testo, tranne che per brevissime citazioni contenute in articoli e recensioni--Ssspera (msg) 13:16, 30 lug 2008 (CEST)

Fonti[modifica wikitesto]

La voce mi sembra un po' scarna di note, ho cercato di aggiungere qualcosa ma è davvero poca roba. Al contrario, la voce inglese mi sembra molto ricca di fonti che suffragano sia la pseudoteoria che la scienza ufficiale. Se qualche volenteroso fosse disposto ad aiutarmi, credo che si potrebbe tirar giù qualcosa di carino. --Maquesta Belin 21:11, 24 gen 2011 (CET)

nel we conto di darti una mano --ignis Fammi un fischio 21:24, 24 gen 2011 (CET)

Metodo bates[modifica wikitesto]

Non riesco a capire come possiate affermare che il metodo bates non funziona. Chi vi scrive e' una persona che ha portato occhiali e lenti per 20 anni e da qualche mese lo sta provando e sta avendo dei risultati. Se volete essere una enciclopedia veritiera non dovete assolutamente inserire le vostre opinioni se non avete neanche provato la veridicita' del metodo, senza neanche ascoltare delle testimonianze. Se c'è qualcuno che finora ci ha preso in giro e' proprio la medicina moderna legata alle grandi case farmaceutiche e quindi ai loro profitti, che specialmente negli ultimi decenni pur di guadagnare se ne fregano della nostra salute e del nostro benessere. E il discorso e' valido anche per i nostri carissimi oculisti di oggi (vi ricordo che le operazioni per correggere la miopia anche con l'assistenza sanitaria costano dai 600 euro in su) ed ai negozi di ottica legati al profitto derivante dalla vendita di occhiali anziche' alla cura della vista. Spero che il paragrafo relativo alla inefficacia del metodo venga da voi rimosso, altrimenti cambierò la mia opinione nei vostri confronti visto che via avevo sempre considerato una enciclopedia libera che evidentemente tanto libera non e' Il precedente commento non firmato è stato inserito da 79.35.63.122 (discussioni contributi).

porta i certificati medici che attestano le tue deficienze visive, ritorna poi da un medico "terzo" per nuovi certificati che attestino i miglioramenti, torna dal tipo che applica il metodo Bates e chiedigli di farne un articolo da pubblicare su un rivista peer review e quando questo sarà fatto ne daremo conto in wikipedia. Circa il resto leggi teorie del complotto. Saluti --ignis scrivimi qui 12:18, 13 ago 2012 (CEST)

qui si dice che il 'sunning' (guardare direttamente il sole) potrebbe causare cecità permanente (fonte? studi? dimostrazioni scientifiche?); io lo pratico tutti i giorni da 7 anni (in quasiasi stagione ed orario) e non sono diventato cieco e nemmeno minimamente peggiorato (anzi); a disposizione se utile a qualcosa per dimostrazione diretta --Savonese (msg) 12:35, 13 ago 2012 (CEST)

non ho motivo di non crederti ma in wikipedia si riportano le fonti; quando la tua testimonianza, accompagnata di cartelle cliniche sarà pubblicata su journal ne daremo conto. Le fonti relative al sunning sono la 2 e la 3. --ignis scrivimi qui 12:40, 13 ago 2012 (CEST)

E quali fonti avete per dire che non funziona? Sono documentate? Il precedente commento non firmato è stato inserito da 79.35.63.122 (discussioni contributi).

se tu affermi che gli asini volano sta a te portare le prove che ciò è vero. --ignis scrivimi qui 13:14, 13 ago 2012 (CEST)

Se voi affermate che il metodo e' inefficace dovete anche voi provarlo altrimenti dovete rimanere neutri e scrivere solo esclusivamente che cos'e e non dare giudizi personali. Saluti Daniela Il precedente commento non firmato è stato inserito da 79.35.63.122 (discussioni contributi).

non ti posso provare che gli asini non volano, mi spiace. Per approfondire leggi metodo scientifico. Circa la voce, ci sono fonti scientifiche che dicono che taluni aspetti sono dannosi (come il sunning) e fonti divulgative che dicono che il sistema nel suo complesso è antiscientifico in quanto contrario alle conoscenze di allora e ora. Evita di aprire ogni volta una sezione nuova e firmati per favore --ignis scrivimi qui 13:35, 13 ago 2012 (CEST)

grazie per la risposta, concordo con alcuni sul fatto che questa voce non è affrontata in modo del tutto imparziale, ma secondo un metro vetero-scientista, oramai ampiamente superato (se si fosse aggiornati culturalmente) ma tant'è che ancora oggi prevale a livello di massa; fate attenzione (non mi rivolgo ai curatori, ma alle persone che hanno a cuore la propria salute) perché l'avviso applicato alla pagina è fuorviante, lascia credere che l'approccio "ufficiale" della scienza medica sia invece affidabile, mentre sappiamo tutti quali siano i pessimi risultati della scienza moderna (cfr: Ivan Illich, Nemesi medica, 1976, Ed. Red) --Savonese (msg) 16:33, 13 ago 2012 (CEST)

quello che tu chiami "metro vetero-scientista" è il c.d. metodo scientifico che da Galileo in poi ci ha permesso di fare un po' di passi avanti (la tecnologia che stai usando ne è esempio). Circa la scienza "ufficiale" di solito si tratta di termine che usano i portatori di interessi particolari in merito alle terapie alternative, la differenza infatti è tra scienza e pseudoscienza a quest'ultimo campo appartiene il metodo Bates e i tuoi tentativi di spostare i paletti. Saluti ed evita di usare wikipedia per i tuoi proclami. --ignis scrivimi qui 16:57, 13 ago 2012 (CEST)

Il tono imperioso dell'ultima risposta ("evita di usare wikipedia per i tuoi proclami" !!!), direi preclude a qualsiasi discussione seria. Non sono stupito perché conosco il grado di infiltrazione nella cultura di massa del presupposto scientista. Chi ne è pervaso ritiene per lo più inconsciamente di conoscere la verità assoluta, basandosi su un metro da laboratorio, cui l'uso della tecnologia deve ben poco. Le idee altrui se diverse dalle proprie diventano proclami, le proprie idee essendo dogmi indiscutibili. Mi fa poco piacere notare che nemmeno su questa enciclopedia detta libera si possa dire realmente ciò di cui si è convinti, ma ci si debba inchinare a un diktat. Evidentemente oltre agli asini che volano o non volano non si riesce nemmeno a veder l'acqua in mare. Saluti ed evita di darmi altri suggerimenti, grazie, io scrivo e dico tutto quello penso, altrimenti non è libera discussione, diventa dittatura "culturale". --Savonese (msg) 17:37, 13 ago 2012 (CEST)


Crystal help index.png
Crystal help index.png
Wikipedia non è un blog!
L'unico modo per contribuire a questa enciclopedia è aiutarla a crescere di qualità e di oggettiva neutralità, non inserendo informazioni di dubbia rilevanza, esprimendo opinioni personali o veicolando messaggi privati.

--ignis scrivimi qui 18:05, 13 ago 2012 (CEST)

ok, grazie della precisazione, questa mi mancava :-) --Savonese (msg) 09:33, 14 ago 2012 (CEST)

WP:NPOV, WP:FONTI. Punto. --Veneziano- dai, parliamone! 22:27, 14 ago 2012 (CEST)

Fonte di dubbia validità[modifica wikitesto]

Citazione: <<Palming o riposo oculare: questa tecnica, che consiste nel chiudere gli occhi e coprirli con il palmo di una mano, viene utilizzata come metodo sia diagnostico che terapeutico; Bates sosteneva infatti che solo chi vedeva un nero perfetto durante il palming poteva definirsi esente da problemi di vista, dimenticando che nessuno si trova mai in questa condizione, a prescindere dalla sua acuità visiva [Medbunker]>> La fonte (Medbunker) così riporta: "C'è un particolare che sfugge a Bates: nessuno vede in quelle condizioni "perfettamente" nero. Per vari motivi (anche per meccanismi fisici o per stimolazioni esterne) tutti noi vediamo un nero con sfumature di grigio, spesso piccoli lampi, scintille, velature chiare. E' assolutamente normale e non dipende da eventuali problemi di vista."

Non è scritto nient'altro riguardo alla questione, la stessa fonte "non ha fonti" quindi non c'è argomentazione. La fonte è priva di qualsivoglia affidabilità. Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 94.47.141.139 (discussioni · contributi) 21:19, 21 set 2012‎.

la fonte è un medico con nome e cognome --ignis scrivimi qui 22:55, 21 set 2012 (CEST)

William Horatio Bates. E' un medico con nome e cognome. Ma questo, giustamente, non dà validità alle sue tesi. Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 94.47.141.139 (discussioni · contributi) 21:19, 21 set 2012‎.

Le tesi di Bates sono stae smentite da tutti e dalla scienza. Non così quanto esprime Medbunker che si rifà semplicemente al main stream sceintifico --ignis scrivimi qui 10:38, 22 set 2012 (CEST)

Provate a leggere "L'arte di vedere" di Aldous Huxley. Che recuperò la vista grazie al metodo Bates. Del resto lo sanno tutti che l'Arte è un mondo immensamente superiore all'angusto orticello della scienza da laboratorio. Escludendo ovviamente la fisica quantistica (Einstein, Schroedinger) che, dopo averla demolita (ma per i main stream e per le riviste patinate non è così), della scienza di matrice ottocentesca se ne ridono. Ignlig, per un minimo di credibilità, almeno correggiti l'ortografia. --Savonese (msg) 19:15, 22 set 2012 (CEST)

leggi pseudoscienza, lì c'è scritto tutto ed evita di usare questa pagina come un blog--ignis scrivimi qui 19:21, 22 set 2012 (CEST)
a latere, se tu oggi stai scrivendo qui lo devi non a gente come Bates ma all'orticello --ignis scrivimi qui 19:31, 22 set 2012 (CEST)

a latere, Ignlig evita anche tu allora di usare questa pagina come un blog, se non vuoi che altri ti imitino, e almeno impara l'ortografia --Savonese (msg) 19:33, 22 set 2012 (CEST)

hai ragione. Circa l'imparare non mancherò di farlo. --ignis scrivimi qui 19:36, 22 set 2012 (CEST)

Se questo spazio si chiama Discussione, credo sia aperto a ogni forma di riflessione, giusta o sbagliata che sia; l'affermazione che questo spazio non deve essere un Blog ad ogni evenienza di disaccordo (non si sa perché, con te) è fuori luogo, in quanto un Blog è gestito da una persona sola e al massimo si possono inserire commenti secondari. Se Discussione dev'essere discussione sia, e se così non è l'utente rileverà solo l'incapacità da parte di alcuni di partecipare alla discussione. Io non ho la verità in tasca (e tu nemmeno) ma ho letto e studiato molto, anzi moltissimo, e dunque non sono disposto ad accettare semplificazioni di routine. Erich Fromm scrisse un bel capitolo sull'Arte del dialogo, che insegnava a comprendere le ragioni dell'altro senza cadere nel paradigma scontato o nel cliché, o nel dogma. La ragione e il torto non sono assoluti se non per chi ha paura del libero confronto. --Savonese (msg) 20:00, 22 set 2012 (CEST)

a cosa serve questa pagina è scritto in Aiuto:Pagina di discussione --ignis scrivimi qui 00:27, 23 set 2012 (CEST)

senza offesa per nessuno, sembra a volte di navigare in un ambiente orwelliano, non sai mai se stai parlando a un'uomo o a una macchina  :-) --Savonese (msg) 21:09, 24 set 2012 (CEST)