Dionysios Kasdaglis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dionysios Kasdaglis
Dati biografici
Nome Dimitrios E. Kasdaglis (Casdagli)
Nazionalità Grecia Grecia
Tennis Tennis pictogram.svg
Dati agonistici
Squadra Alexandria Sporting Club/Ifitos Kairou
Palmarès
Olympic flag.svg  Olimpiadi
Argento Atene 1896 Singolare
Argento Atene 1896 Doppio
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
 

Dionysios Kasdaglis (Salford, 10 ottobre 18721931) è stato un tennista greco-egiziano.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Partecipò al torneo di tennis dei Giochi della I Olimpiade, che si tennero nel 1896 ad Atene, nel singolare e nel doppio. Si piazzò secondo in entrambe le competizioni, vincendo dunque due medaglie di bronzo.

Perse la finale del torneo singolare contro John Pius Boland per 6-2 6-2, dopo aver vinto tre partite di qualificazione. Arrivò secondo anche nel doppio, dove, insieme a Dimitrios Petrokokkinis, venne sconfitto da Friedrich Traun e nuovamente da John Pius Boland.

Le Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Kasdaglis, nella finale con John Pius Boland

Studi del 2008, rilevano la sua parentela con Xenophon Kasdaglis, vincitore di due medaglie olimpiche nel torneo di tennis dei Giochi olimpici intermedi. La famiglia Kasdaglis/Casdagli erano mercanti di cotone che lasciarono l'Egitto per stabilirsi in Inghilterra.

Nel 1895, Kasdaglis lasciò la Gran Bretagna per dedicarsi al settore egiziano del business di famiglia. Comunque egli fu segnato come greco alle Olimpiadi del 1896. Egli dunque avrebbe potuto partecipare ai giochi olimpici come rappresentante di tre nazioni, Grecia, Inghilterra o Egitto.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]