Diocesi di Viruno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Viruno
Sede vescovile titolare
Dioecesis Virunensis
Chiesa latina
Sede titolare di Viruno
Rovine della città di Viruno
Arcivescovo titolare Oscar Rizzato
Istituita 1968
Stato Austria
Diocesi soppressa di Viruno
Suffraganea di Aquileia
Eretta ?
Soppressa ?
Dati dall'annuario pontificio
Sedi titolari cattoliche

La diocesi di Viruno (in latino: Dioecesis Virunensis) è una sede soppressa e sede titolare della Chiesa cattolica.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Viruno, il cui sito archeologico si trova nei pressi di Zollfeld in Austria, è un'antica sede vescovile della provincia romana del Norico, suffraganea del patriarcato di Aquileia.

Non sono noti vescovi per questa antica sede episcopale. Alcuni autori assegnano a questa diocesi l'anonimo Breonensis episcopus menzionato nella lettera inviata all'imperatore Maurizio Tiberio dai vescovi riuniti ad Aquileia nel 591 e vissuto all'epoca dell'imperatore Giustiniano I (metà circa del VI secolo); Breonensis sarebbe un errore nella tradizione manoscritta per Virunensis.[1] Altri storici invece ritengono che la sede di questo vescovo sarebbe quella Poetoviensis, ossia Poetovio.[2]

Dal 1968 Viruno è annoverata tra le sedi vescovili titolari della Chiesa cattolica; l'attuale arcivescovo, titolo personale, titolare è Oscar Rizzato, elemosiniere apostolico emerito.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

Cronotassi dei vescovi titolari[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bratož, Die kirchliche Organisation in Westillyricum…, p. 239.
  2. ^ Zeiller, Les origines chrétiennes dans les provinces danubiennes de l'empire romain, p. 134.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi