Diocesi di Gwalior

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Diocesi di Gwalior
Dioecesis Gwaliorensis
Chiesa latina
Suffraganea dell' arcidiocesi di Bhopal
Vescovo Joseph Thykkattil
Vescovi emeriti Joseph Kaithathara
Sacerdoti 35 di cui 25 secolari e 10 regolari
141 battezzati per sacerdote
Religiosi 10 uomini, 75 donne
Abitanti 6.098.000
Battezzati 4.950 (0,1% del totale)
Superficie 33.583 km² in India
Parrocchie 25
Erezione 9 febbraio 1999
Rito romano
Indirizzo Jonagar, Kheriya Modi, Morar, Gwalior-474006, M.P., India
Dati dall'Annuario pontificio 2017 (ch · gc)
Chiesa cattolica in India

La diocesi di Gwalior (in latino: Dioecesis Gwaliorensis) è una sede della Chiesa cattolica in India suffraganea dell'arcidiocesi di Bhopal. Nel 2016 contava 4.950 battezzati su 6.098.000 abitanti. È retta dal vescovo Joseph Thykkattil.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende i distretti civili di Gwalior, Bhind, Morena, Shivpuri, Datia e Sheopur nello stato di Madhya Pradesh in India.

Sede vescovile è la città di Gwalior, dove si trova la cattedrale di San Giovanni Battista.

Il territorio è suddiviso in 25 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi è stata eretta il 9 febbraio 1999 con la bolla Cum ad aeternam di papa Giovanni Paolo II, ricavandone il territorio dalla diocesi di Jhansi.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Joseph Kaithathara (9 febbraio 1999 - 18 ottobre 2016 ritirato)
  • Thomas Thennatt, S.A.C. † (18 ottobre 2016 - 14 dicembre 2018 deceduto)
  • Joseph Thykkattil, dal 31 maggio 2019

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi nel 2016 su una popolazione di 6.098.000 persone contava 4.950 battezzati, corrispondenti allo 0,1% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1999 2.188 5.866.723 0,0 31 24 7 70 7 60
2000 3.475 5.866.723 0,1 21 15 6 165 6 46 13
2001 3.550 5.870.000 0,1 23 16 7 154 7 50 13
2003 3.555 5.875.000 0,1 27 20 7 131 7 51 17
2004 3.750 5.900.000 0,1 28 21 7 133 7 52 20
2006 4.150 5.960.000 0,1 27 21 6 153 6 52 24
2013 4.900 6.010.000 0,1 32 21 11 153 11 58 25
2016 4.950 6.098.000 0,1 35 25 10 141 10 75 25

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]