Dinaro della Bosnia ed Erzegovina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dinaro della Bosnia ed Erzegovina
Nome locale dinar (BSHR) (SR)
Динар(SR)
Codice ISO 4217 BHD?
Stati Bosnia ed Erzegovina
Simbolo
Frazioni para (1/100)
Monete -
Banconote 1, 5, 10, 20, 50, 100, 500, 1000 dinar
Entità emittente Banca Centrale della Bosnia-Erzegovina (www.cbbh.ba)
Periodo di circolazione -
Sostituita da Marco bosniaco dal 1998
Tasso di cambio ()
Lista valute ISO 4217 - Progetto Numismatica

Il dinaro è stato la valuta della Bosnia ed Erzegovina tra il 1992 ed il 1998, usata nelle aree sotto il controllo dei musulmani/bosniaci. Non sono state emesse frazioni.

La Bosnia ed Erzegovina dichiarò la propria indipendenza dalla Jugoslavia nel marzo 1992. Il primo dinaro bosniaco fu emesso nel luglio del 1992, in sostituzione del dinaro jugoslavo del 1990 con un tasso di cambio di 1 dinaro bosniaco = 10 dinari jugoslavi "1990". Di conseguenza il dinaro bosniaco si trovò alla pari con il dinaro jugoslavo del 1992, quando questo fu introdotto.

Le prime emissioni furono prodotte ponendo una sovrastampa sulle banconote jugoslave. Dopo una forte inflazione fu introdotto un secondo dinaro nel 1994, in sostituzione del primo con un tasso di 1 "nuovo" dinaro = 10.000 "vecchi" dinari. Entrambe queste valute ebbero la circolazione ristretta all'area sotto il controllo musulmano/bosniaco (cfr. guerra in Bosnia). L'area croata usò il dinaro croato e in seguito la kuna, mentre l'area sotto controllo serbo usò il dinaro della Repubblica Srpska.

Il marco bosniaco sostituì il dinaro nel 1998. Il marco è stato convertibile alla pari con il Deutsche Mark fino a che questo non è stato sostituito dell'euro.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Vecchio dinaro
Preceduta da:
Dinaro jugoslavo 1990
Motivo: indipendenza (marzo 1992)
Tasso: 1 Dinaro della Bosnia e Herzegovina = 10 dinari jugoslavi "1990" = 1 dinaro jugoslavo "1992 "
Valuta di Bosnia ed Erzegovina eccetto la Republika Srpska
luglio, 1992 – agosto, 1994
Seguita da:
Nuovo dinaro di Bosnia e Herzegovina
Motivo: inflazione
Tasso: 1 nuovo dinaro = 10,000 vecchi dinari
Nuovo dinaro
Preceduta da:
Vecchio Dinaro della Bosnia e Herzegovina
Motivo: inflazione
Tasso: 1 nuovo dinaro = 10.000 vecchi dinari
Valuta di Bosnia ed Erzegovina eccetto la Republika Srpska
agosto, 19941998
Seguita da:
Marco bosniaco
Motivo: inflazione
Tasso: 1 Marco bosniaco = 1 Marco tedesco
Numismatica Portale Numismatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di numismatica