Deferizzatore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il deferizzatore è un macchinario che opera una separazione elettromagnetica dell'alluminio dalla plastica creando appunto un campo elettromagnetico.

Utilizzo[modifica | modifica wikitesto]

Questa operazione viene eseguita durante la lavorazione di selezione e separazione di vari materiali lungo una linea a nastro scorrevole per il riciclaggio di materiali plastici separandoli da altri materiali provenienti da una raccolta differenziata della plastica nelle sue varie fasi di separazione e frazionamento[senza fonte].

Impianti[modifica | modifica wikitesto]

Tali impianti in Italia sono all'incirca una ventina, fra cui il più conosciuto per la sua efficienza è quello di Vedelago (TV).

Ecologia e ambiente Portale Ecologia e ambiente: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ecologia e ambiente