Dayna Smith

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Dayna Smith (...) è una fotografa statunitense, vincitrice del World Press Photo of the Year 1998[1].

Fotografa del Washington Post dal 1985, fra i servizi di cui si è occupata Dayna Smith nel corso della sua carriera si possono citare le guerre civili in America centrale e l'offensiva vietnamita che mandò i Khmer rossi in esilio negli anni ottanta e la lotta per l'indipendenza dal Kosovo nel 1998.

Oltre al World Press Photo, la Smith ha vinto numerosi premi tra cui il primo posto del National Press Photographer's Association nel 1992 e nel 1997 ed il primo posto del White House Press Photographer's Association nel 1991.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito ufficiale, su daynasmith.com. URL consultato il 5 gennaio 2011 (archiviato dall'url originale il 6 ottobre 2010).