Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Danton (personaggio)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Danton
Danton (Il Tulipano Nero).png
Danton e il Tulipano Nero
Universo Il Tulipano Nero - La Stella della Senna
Nome orig. (Danton)
Lingua orig. Giapponese
Autore Mitsuru Kaneko
1ª app. 4 aprile 1975
1ª app. in manga: volume 1
anime: episodio 1
app. it. 1984
Voce orig. Masako Nozawa
Voce italiana Fabrizio Vidale
Sesso Maschio
Etnia francese
Luogo di nascita Francia Francia
Data di nascita sconosciuta

Danton (ダントン Danton?) è un personaggio immaginario e il coprotagonista maschile della serie anime Il Tulipano Nero - La Stella della Senna, creata nel 1975 e in seguito trasposta da Asuka Morimura in un manga non portato a conclusione. Non ha niente a che fare con Georges Jacques Danton, il famoso rivoluzionario francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Danton è un simpatico ragazzino che, all'inizio della storia, lascia il circo presso cui lavorava e diventa l'aiutante nel negozio di fiori dei coniugi Lorène, che gestirà dopo che i genitori adottivi di Simone verranno uccisi e la ragazza partirà per il convento di Panthémont.

Amico di Mirand, ha una parte attiva nell'aiutare la Stella della Senna a liberarlo dalle guardie del malvagio comandante Jeroule e, da quel momento, essendo a conoscenza della doppia identità di Simone, le darà spesso una mano quando lei combatterà nei panni della Stella della Senna.

Alla fine, lascia per sempre Parigi e la Francia con Simone, Robert e i due figli della regina per formare assieme a loro una nuova famiglia.