Dan Crawford

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dan Crawford
Dan Crawford, Washington at Orlando 044.jpg
Informazioni personali
Arbitro di Basketball pictogram.svg Pallacanestro
Federazione Stati Uniti NBRA
Attività nazionale
Anni Campionato Ruolo
1980 - 1984
1984 - 2017
CBA
NBA
Arbitro
Arbitro

Dan Crawford (Chicago, 23 novembre 1953) è un ex arbitro di pallacanestro statunitense professionista nella National Basketball Association (NBA). Indossava la divisa numero 43.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver frequentato la Cregier High School di Chicago, Crawford si è laureato, nel 1976, alla Northeastern Illinois University. Attualmente[quando?] vive a Naperville, Illinois, dove suo figlio Drew Crawford gioca a basket nella Naperville Central High School. Ha anche una figlia di nome Lia.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Gli inizi[modifica | modifica wikitesto]

Crawford ha arbitrato per 12 anni le partite di High school, per 9 anni le partite di college nella Missouri Valley Conference e nella Chicagoland Collegiate Athletic Conference e per quattro anni le partite della Continental Basketball Association (CBA) prima di andare in NBA.

Carriera da arbitro NBA[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1984 viene chiamato ad arbitrare in NBA. Dalla stagione 1988-89 all'inizio della stagione 2013-2014 ha arbitrato 1660 partite di regular season e 283 di play-off. Ha inoltre arbitrato le partite dell'All-Star Game del 1993 e del 2001.

Crawford e i Dallas Mavericks[modifica | modifica wikitesto]

Crawford, nella sua carriera, ha chiamato un numero sproporzionato di falli contro i Dallas Mavericks. Secondo quanto riportato dal sito della ESPN con lui come arbitro la franchigia di Mark Cuban ha un record di 2-16 nei play-off tra cui 16 sconfitte nelle ultime 17 partite. Inoltre Crawford chiama 2,3 falli a partita ai Mavs in più rispetto ai loro avversari.[1]

L'ex arbitro Tim Donaghy ha affermato alla ESPN Radio che Crawford è "orgoglioso" del record dei Mavs sotto la sua gestione arbitrale.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tim McMahon, Danny Crawford to officiate Game 2, ESPN. URL consultato il 2 maggio 2011.
  2. ^ Tim Donaghy: Danny Crawford is 'proud' of his record in Mavs games, in SportsDayDFW, Dallas Morning News. URL consultato il 2 maggio 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]