Curiosità

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'album di Raffaella Carrà, vedi Curiosità (album).
Un gatto curioso.

La curiosità è un istinto che nasce dal desiderio di sapere qualcosa.

A lungo considerato un comportamento negativo (l'Eden si perde per la curiosità di Eva, Psiche perde Cupido per la curiosità di guardarlo in viso) oggi è considerato un comportamento positivo sia nella scienza che nell'intelligenza, rappresenta un istinto che guida alla scoperta di nuove informazioni, conoscenze, comprensione e consapevolezza, il carburante della scienza e delle discipline dello studio umano, una vera e propria propensione all'interessamento personale verso ciò che incuriosisce.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità GND: (DE4171558-5