Croz (David Crosby)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Croz
ArtistaDavid Crosby
Tipo albumStudio
Pubblicazione28 gennaio 2014[1]
Durata47:03
Dischi1
Tracce11
GenereMusica d'autore[1]
Folk rock[2]
EtichettaMatador Records
ProduttoreDaniel Garcia, David Crosby, James Raymond
David Crosby - cronologia
Album precedente
(1993)
Album successivo
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
AllMusic 3.5/5 stelle[1]
OndaRock 7/10 stelle[2]

Croz è il quarto album da solista del cantautore statunitense David Crosby, pubblicato il 28 gennaio 2014.[1]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. What's Broken – 3:48 (James Raymond)
  2. Time I Have – 3:49 (David Crosby)
  3. Holding On to Nothing – 3:41 (David Crosby, Sterling Price)
  4. The Clearing – 4:00 (James Raymond)
  5. Radio – 3:45 (David Crosby, James Raymond)
  6. Slice of Time – 4:16 (David Crosby, Marcus Eaton, James Raymond)
  7. Set That Baggage Down – 4:01 (David Crosby, Shane Fontayne)
  8. If She Called – 4:59 (David Crosby)
  9. Dangerous Night – 5:57 (David Crosby, James Raymond)
  10. Morning Falling – 3:41 (David Crosby, James Raymond)
  11. Find a Heart – 5:06 (David Crosby, Marcus Eaton, James Raymond)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Altri musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Personale tecnico[modifica | modifica wikitesto]

  • Daniel Garcia – produzione, ingegneria del suono, missaggio audio
  • Shane Fontayne – ingegneria del suono
  • Jeffrey "Jedi Master" Jones – ingegneria del suono
  • Kevin Madigan – ingegneria del suono
  • Bill Lane – ingegneria del suono
  • Eddy Santos – ingegneria del suono
  • Glenn Suravech – ingegneria del suono
  • Rich Tosi – ingegneria del suono
  • Robert Hadley – mastering
  • Doug Sax – mastering

Grafica[modifica | modifica wikitesto]

  • Brian Porizek – direzione artistica, design
  • Django Crosby – fotografia di copertina
  • Marcus Eaton – fotografia
  • Daniel Garcia – fotografia
  • Buzz Person – fotografia

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) Stephen Thomas Erlewine, Croz, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 12 febbraio 2014.
  2. ^ a b Marco Bercella, David Crosby - Croz, OndaRock, 30 gennaio 2014. URL consultato il 12 febbraio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Croz, su Discogs, Zink Media. URL consultato il 12 febbraio 2014.
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica