Composizione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Disambigua compass.svg A questo titolo corrispondono più voci, di seguito elencate.
Questa è una pagina di disambiguazione; se sei giunto qui cliccando un collegamento, puoi tornare indietro e correggerlo, indirizzandolo direttamente alla voce giusta. Vedi anche le voci che iniziano con o contengono il titolo.

I termini composizione e componimento indicano, in genere, l'atto e l'oggetto del comporre, del mettere insieme oggetti o idee per lo più con finalità artistiche, letterarie, intellettuali. Alcuni specifici significati sono:

  • Composizione – in musica, l'arte di creare opere musicali o il risultato di tale arte
  • Composizione – in letteratura, testo scritto di natura letteraria, quindi "opera letteraria"
  • Composizione – nelle arti, disposizione e collocazione degli elementi all'interno di un campo visivo
  • Composizione – in fotografia, l'insieme delle scelte effettuate del fotografo per determinare il soggetto della foto e la sua relazione con l'ambiente
  • Composizione – in architettura, l'analisi degli approcci logici e artistici presenti nello sviluppo di un progetto architettonico
  • Composizione – in tipografia, l'insieme delle operazioni, manuali o semiautomatiche, che si eseguono per ottenere una forma di stampa
  • Composizione – in chimica, formula di una sostanza pura o distribuzione dei componenti di una miscela
  • Composizione – negli scacchi, creazione di un problema scacchistico
  • Composizione – in matematica, l'applicazione di una funzione al risultato di un'altra funzione
  • Composizione – in linguistica, processo per cui una nuova parola si genera a partire dall'unione di due o più parole o radici
  • Composizione – il titolo di diverse opere del pittore russo Vasily Kandinsky:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]