Commissario Laurenti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Commissario Laurenti
Titolo originaleCommissario Laurenti
PaeseGermania
Anno2006-2009
Formatoserie TV
Generepoliziesco
Stagioni1
Episodi5
Durata90 min. (episodio)
Lingua originaleTedesco
Crediti
SoggettoVeit Heinichen
SceneggiaturaSigi Rothemund
Renate Kampmann
Lothar Kurzawa
Thorsten Näter
Interpreti e personaggi
ProduttoreKatharina M. Trebitsch
Casa di produzioneTrebitsh Entertainment
Prima visione
Prima TV originale
Dal4 giugno 2006
All'8 gennaio 2009
Rete televisivaARD 1 (Das Erste)
Prima TV in italiano
Dalinedita
Rete televisivainedita

Commissario Laurenti è una serie televisiva tedesca di genere poliziesco prodotta dal 2006 al 2009 da Trebitsch Entertainment[1][2] ed ispirata dai romanzi di Veit Heinichen[1][2][3]. Protagonista della serie, nel ruolo di Proteo Laurenti, è l'attore Henry Hübchen; altri interpreti principali sono Barbara Rudnik, Sergej Moya, Sophia Thomalla, Florian Panzner e Catherine H. Flemming.[1][2][3]

La serie, trasmessa da Das Erste, si compone di 5 episodi in formato di film TV.[1][3][4] Il primo episodio, intitolato Die Toten vom Karst[4], fu trasmesso in prima visione il 4 giugno 2006[3][4]; l'ultimo, intitolato Totentanz[4], fu trasmesso in prima visione l'8 gennaio 2009[4].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Protagonista delle vicende è Proteo Laurenti, un commissario della polizia criminale di Trieste.[1][3] Laurenti è sposato con Laura e ha due figli, Marco e Livia, ma il suo lavoro lo porta a trascurare la famiglia, tanto che la moglie spesso lo lascia.[1][3]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Episodi di Commissario Laurenti.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f (DE) Commissario Laurenti, Wunschliste. URL consultato l'8 settembre 2017.
  2. ^ a b c (DE) Commissario Laurenti - Cast & Crew, Fernsehserien.de. URL consultato l'8 settembre 2017.
  3. ^ a b c d e f (DE) Commissario Laurenti, Fernsehserien.de. URL consultato l'8 settembre 2017.
  4. ^ a b c d e (DE) Commissario Laurenti - Episoden, Fernsehserien.de. URL consultato l'8 settembre 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]