Columbia Graphophone Company

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Columbia Records
Logo
Stato Regno Unito Regno Unito
Fondazione 1922
Sede principale Regno Unito
Settore Musicale
Prodotti Dischi musicali

La Columbia Graphophone Company è stata una delle più antiche aziende discografiche britanniche. Nel marzo 1931, unendosi alla Gramophone Company, dà origine alla EMI (Electric and Musical Industries Ltd), diventando una etichetta discografica di successo tra gli anni '50 e '60. Il nome originario viene comunque mantenuto fino al 1973, anno in cui viene ribattezzata ufficialmente EMI Records[1].

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN130883085 · GND: (DE5008770-8 · BNF: (FRcb16551245n (data)
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica