Codice di Madrid

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Una pagina del Codice di Madrid

Il Codice di Madrid (conosciuto anche come Codice Tro-Cortesianus) è un manoscritto in lingua maya, risalente al periodo preispanico.

Attualmente è conservato presso il Museo de América a Madrid. È formato da 112 pagine, suddivise in due differenti parti: il Codice Troano ed il Codice Cortesianus, riuniti nel 1888.

Si ritiene che il codice provenga da Tayasal, l'odierna Flores, l'ultima città maya conquistata nel 1697; si pensa che fu Hernán Cortés a portarlo in Europa e a donarlo alla corte spagnola.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Conquista spagnola delle Americhe Portale Conquista spagnola delle Americhe: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Conquista spagnola delle Americhe