Cock-Crow

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cock-Crow
Paese di produzioneItalia
Anno2009
Durata56 min
Dati tecniciB/N e a colori
Generefantastico
RegiaDavid Zamagni, Nadia Ranocchi
SoggettoNadia Ranocchi
SceneggiaturaDavid Zamagni, Nadia Ranocchi
ProduttoreZAPRUDER filmmakersgroup, 39. Festival di Santarcangelo, Leonardo Monti, Cristina Zamagni
Casa di produzioneZAPRUDER filmmakersgroup
FotografiaMonaldo Moretti
MontaggioDavid Zamagni, Nadia Ranocchi
Effetti specialiIstvan Zimmermann, Giovanna Amoroso
MusicheFrancesco Fuzz Brasini
ScenografiaDavid Zamagni, Nadia Ranocchi
Interpreti e personaggi

Cock-Crow è un film stereoscopico del 2009 diretto da David Zamagni e Nadia Ranocchi, interpretato da Sara Masotti, Monaldo Moretti, Nicolò Comini, Eleonora Amadori, Francesco Fuzz Brasini, Ciro Salemi.

Prodotto dalla ZAPRUDER filmmakersgroup, dal 39. Festival di Santarcangelo, da Leonardo Monti e Cristina Zamagni con il supporto del Regione Emilia-Romagna e di Xing.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In una comune giornata familiare le visioni le immagini mentali di un ragazzino che si ammala di ciò che vede, riportano ad un mondo anteriore.

Festival[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2009 il film fu presentato come Evento speciale nella sezione "Orizzonti" alla 66ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia. In seguito il film è stato ospite di Rencontres Internationales Paris/Berlin/Madrid nel 2009 e della 49ª Mostra internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro nel 2013.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Fuori norma. La via sperimentale del cinema italiano, a cura di Adriano Aprà Marsilio Editori 2013

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema