Cochrane Collaboration

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Cochrane Library)

La Cochrane Collaboration è una iniziativa internazionale no-profit nata con lo scopo di raccogliere, valutare criticamente e diffondere le informazioni relative alla efficacia ed alla sicurezza degli interventi sanitari.

Diffusione[modifica | modifica wikitesto]

280.000 operatori sanitari, ricercatori e rappresentanti di associazioni di pazienti sono impegnati in oltre 100 paesi del mondo in questa attività (la versione in inglese di Wikipedia dice che sono 37.000 persone in 130 paesi), che permette ai sistemi sanitari di ottimizzare la distribuzione delle risorse economico-finanziarie.

La Cochrane Collaboration opera una mappatura di tutte le conoscenze disponibili e produce documenti di sintesi, denominati "revisioni sistematiche", sulla efficacia e sicurezza degli interventi sanitari di tipo preventivo, terapeutico e riabilitativo. I risultati di questi review sistematici vengono diffusi sia attraverso un database elettronico denominato "Cochrane Library", sia via Internet.

La Cochrane Collaboration applica un rigoroso e sistematico processo di revisione degli effetti degli interventi, testati in studi clinici controllati randomizzati biomedici.[1] Alcuni review più recenti hanno studiato anche i risultati di studi osservazionali non randomizzati.

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Fondata nel 1993 sotto la guida di Iain Chalmers, la Cochrane Collaboration è stata sviluppata in risposta al richiamo di Archie Cochrane sulla necessità di recensioni sistematiche ed aggiornate di tutti gli studi clinici controllati randomizzati sull'assistenza sanitaria.

Questo approccio sistematico è stato ripreso dal Research and Development Programme, avviato a sostegno del National Health Service del Regno Unito. A questo fine sono stati stanziati dei fondi per la costituzione di un 'Cochrane Centre', per la collaborazione con altre realtà, nel Regno Unito e altrove.[2]

Obiettivi[modifica | modifica wikitesto]

L'obiettivo della Cochrane Collaboration è quello di aiutare le persone a prendere decisioni bene informate riguardo all'assistenza sanitaria, preparando, mantenendo e garantendo l'accessibilità di aggiornamenti sistematici sugli effetti di svariati interventi di assistenza sanitaria. I principi della Cochrane Collaboration:

  • collaborazione
  • basarsi sull'entusiasmo delle persone con differenti interessi ed esperienze
  • evitare la duplicazione
  • minimizzare le distorsioni (BIAS)
  • aggiornamento
  • ricerca della pertinenza dei contenuti
  • promuovere l'accesso ai contenuti
  • garantire la qualità
  • continuità
  • consentire un'ampia partecipazione al lavoro dell'organizzazione

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) The Cochrane Collaboration - Sulla Cochrane Collaboration Archiviato il 16 dicembre 2008 in Internet Archive.
  2. ^ (EN) Cronologia della Cochrane Collaboration Archiviato il 13 febbraio 2009 in Internet Archive.
Controllo di autoritàVIAF: (EN131517739 · ISNI: (EN0000 0001 0687 4524 · LCCN: (ENn96800351
Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina