Clube Atlético Penapolense

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Penapolense
Calcio Football pictogram.svg
Pantera da Noroeste, CAP
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px White HEX-F6002F HEX-0434B1.svg Bianco, rosso, blu
Dati societari
Città Penápolis
Nazione Brasile Brasile
Confederazione CONMEBOL
Federazione Flag of Brazil.svg CBF
Campionato San Paolo Paulista Série A2
Fondazione 1944
Presidente Brasile Nilso Moreira
Allenatore Brasile Edson Só
Stadio Tenentão
(11 914 posti)
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Clube Atlético Penapolense, noto anche semplicemente come Penapolense, è una società calcistica brasiliana con sede nella città di Penápolis, nello stato di San Paolo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il club è stato fondato il 16 novembre 1944,[1] dieci anni dopo che due club chiamati Esporte Clube Corinthians e Penápolis Futebol Clube andarono in fallimento. Il club è stato fondato dopo un'amichevole giocata dalla selezione di Penápolis contro la selezione locale di Fernandópolis. Il Penapolense ha vinto il Campeonato Paulista Série A3 nel 2011.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni statali[modifica | modifica wikitesto]

2011

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Semifinalista: 2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Rodolfo Rodrigues, Escudos dos Times do Mundo Inteiro, Panda Books, 2009, p. 90.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]