Clan Azai

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Azai
Japanese Crest mitumori Kikkou ni Hanabishi.svg
TitoliDaimyō
Ultimo sovranoAzai Nagamasa
Data di estinzione1573, seppuku di Azai Nagamasa

Il clan Azai (浅井氏 Azai-shi?) fu un clan di samurai del medioevo giapponese discendenti del clan Fujiwara. Attivi nella provincia di Ōmi erano inizialmente servitori del clan Kyōgoku ma successivamente si resero indipendenti. Durante il periodo Sengoku si opposero a Oda Nobunaga in alleanza al clan Asakura. Vennero sconfitti duramente nella battaglia di Anegawa dopo la quale iniziò il loro declino che terminò nel 1573 con l'assedio di Odani e la morte del loro ultimo daimyō Azai Nagamasa.

Membri importanti del clan[modifica | modifica wikitesto]

Servitori importanti del clan[modifica | modifica wikitesto]

Battaglie importanti[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Edmond Papinot, Historical and geographical dictionary of Japan, F. Ungar Pub. Co., 1964.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Asai clan, su wiki.samurai-archives.com.