Cinnamomum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Cinnamomum
Starr 010419 0038 cinnamomum camphora.jpg
Cinnamomum camphora
Classificazione APG IV
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
(clade) Angiosperme
(clade) Mesangiosperme
(clade) Magnoliidi
Ordine Laurales
Famiglia Lauraceae
Genere Cinnamomum
Schaeff., 1760
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Magnoliidae
Ordine Laurales
Famiglia Lauraceae
Genere Cinnamomum
Specie

Vedi testo

Cinnamomum Schaeff., 1760 è un genere di piante della famiglia delle Lauracee[1], comprendente alberi e arbusti sempreverdi, aromatici delle regioni tropicali e subtropicali di tutto il mondo.

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Specie di Cinnamomum.

Il genere comprende oltre 240 specie, tra cui le seguenti:[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Cinnamomum, su Plants of the World Online, Royal Botanic Gardens, Kew. URL consultato il 23 gennaio 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica