Chos Malal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chos Malal
città
Chos Malal – Stemma
Localizzazione
Stato Argentina Argentina
Provincia Bandera de la Provincia de Neuquén.svg Neuquén
Dipartimento Chos Malal
Amministrazione
Sindaco Rolando Figueroa (Movimiento Popular Neuquino)
Territorio
Coordinate 37°22′00″S 70°16′00″W / 37.366667°S 70.266667°W-37.366667; -70.266667 (Chos Malal)Coordinate: 37°22′00″S 70°16′00″W / 37.366667°S 70.266667°W-37.366667; -70.266667 (Chos Malal)
Altitudine 807 m s.l.m.
Abitanti 11 361 (2001)
Altre informazioni
Cod. postale Q8353
Prefisso 02948
Fuso orario UTC-3
Nome abitanti chosmalense
Cartografia
Mappa di localizzazione: Argentina
Chos Malal
Chos Malal
Chos Malal – Mappa
Sito istituzionale

Chos Malal è una città dell'Argentina situata nella parte settentrionale della provincia di Neuquén. Ha una popolazione di 11.361 abitanti e si trova ad un'altitudine di 807 metri sul livello del mare.

In origine costituiva la fortezza della "IV Divisione". Fu fondata ufficialmente il 4 agosto del 1887 dal colonnello Manuel Olascoaga, e divenne capitale del Territorio del Neuquén, fino al 1904, anno in cui fu trasferita alla città di Neuquén. Il nome è di origine Mapuche e significa "cortile giallo", in riferimento al colore acceso assunto dagli alberi durante la stagione autunnale.

Chos Malal è attraversata dai fiumi Neuquén e Curi Leuvú, ed è situata ai piedi dei monti della Cordillera del Viento, che si estende fino al vulcano Domuyo. La Ruta Nacional 40 la collega ad altre città della provincia come Zapala, Junín de los Andes e San Martín de los Andes, mentre la capitale Neuquén dista circa 400 km.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]