Chlumec nad Cidlinou

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chlumec nad Cidlinou
Città
Chlumec nad Cidlinou – Stemma Chlumec nad Cidlinou – Bandiera
Chiesa di Sant'Orsola
Chiesa di Sant'Orsola
Localizzazione
Stato Rep. Ceca Rep. Ceca
Regione Flag of Hradec Kralove Region.svg Hradec Králové
Distretto Hradec Králové
Amministrazione
Sindaco Miroslav Uchytil
Territorio
Coordinate 50°09′15″N 15°27′44″E / 50.154167°N 15.462222°E50.154167; 15.462222 (Chlumec nad Cidlinou)Coordinate: 50°09′15″N 15°27′44″E / 50.154167°N 15.462222°E50.154167; 15.462222 (Chlumec nad Cidlinou)
Superficie 21,45[1] km²
Abitanti 5 407[2] (1º gennaio 2011)
Densità 252,07 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 503 51
Fuso orario UTC+1
Codice ČSÚ 570109
Targa HK
Cartografia
Mappa di localizzazione: Repubblica Ceca
Chlumec nad Cidlinou
Chlumec nad Cidlinou
Sito istituzionale

Chlumec nad Cidlinou è una città della Repubblica Ceca facente parte del distretto di Hradec Králové, nella regione omonima.

Il castello barocco di Karlova Koruna
Cappella dell'Annunciazione

Castello di Karlova Koruna[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di un castello barocco costruito per il nobile František Ferdinand Kinsky negli anni 1721-1723, su progetto dell'architetto di origini italiane Jan Blažej Santini-Aichel.[3]

Nel 1943 il castello venne praticamente distrutto da un incendio, ma fu ristrutturato negli anni sessanta per divenire sede di una esposizione permanente di arte ceca barocca. Nel 1992 la proprietà del castello è stata restituita alla famiglia Kinsky.

Gli interni conservano arredi antichi e i ritratti dei membri della famiglia Kinsky, mentre l'ampio parco ospita anche un allevamento di cavalli.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (CSEN) Dati forniti dall'Istituto Statistico Ceco (XLS), czso.cz. URL consultato il 10 luglio 2012.
  2. ^ (CSEN) Dati forniti dall'Istituto Statistico Ceco (PDF), czso.cz. URL consultato il 10 luglio 2012.
  3. ^ Sito ufficiale del castello, karlovakoruna-zamek.cz. URL consultato il 15 novembre 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN159596971
Repubblica Ceca Portale Repubblica Ceca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Repubblica Ceca