Chiesa di Santa Maria (Maligrad)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chiesa di Santa Maria
Prespa Lake National Maligrad Church.jpg
StatoAlbania Albania
LocalitàMaligrad
Religioneortodossa albanese
TitolareMaria
DiocesiMetropolia di Coriza
Completamento1369

Coordinate: 40°47′30.42″N 20°55′58.38″E / 40.791784°N 20.932882°E40.791784; 20.932882

La chiesa di Santa Maria[1] o chiesa della Vergine Maria[2] (in albanese Shpella e Maligradit, in serbo Crkva Bogorodica, chiesa della Madre di Dio) è una chiesa ortodossa sull'isola di Maligrad, nella parte albanese del lago Prespa. È un monumento culturale dell'Albania[3]. La chiesa è dedicata a santa Maria e fu costruita dal nobile serbo Kesar Novak (alb. Qesar Novaku[1]), nel 1369[2][4].

La chiesa ha affreschi e iscrizioni in lingua greca datata al 1369. Gli affreschi raffigurano famiglia di Novak, con la sua moglie greca Kalia[2][5].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (SQ) Skënder Anamali, Historia e popullit shqiptar në katër vëllime, I, Botimet Toena, 2002, pp. 294–295, OCLC 52411919.
  2. ^ a b c Copia archiviata (PDF), su ni.rs. URL consultato il 4 maggio 2014 (archiviato dall'url originale il 6 ottobre 2011).
  3. ^ Religious buildings with the "Culture Monument" status, Republic of Albania National Committee for Cult. URL consultato il 28 ottobre 2010 (archiviato dall'url originale il 6 luglio 2011).
  4. ^ Dr Vlad. R. Petković, Stari srpski spomenici u Južnoj Srbiji: "Na PRESPI kesar Novak podiže 1369. god. crkvu Bogorodici (na ostrvu Mali Grad)."
  5. ^ Ivan M. Đorđević, Zidno slikarstvo srpske vlastele u doba Nemanjica. OCLC 34957313, sl. 84 i 85
Albania Portale Albania: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Albania