Chiesa di Santa Caterina (San Miniato)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chiesa di Santa Caterina
San miniato. s. caterina 01.JPG
La facciata
StatoItalia Italia
RegioneToscana Toscana
LocalitàSan Miniato
ReligioneCristiana cattolica di rito romano
Diocesi San Miniato

Coordinate: 43°40′51.2″N 10°51′40.8″E / 43.680889°N 10.861333°E43.680889; 10.861333

La chiesa di Santa Caterina è un luogo di culto cattolico che si trova a San Miniato, in provincia di Pisa, diocesi di San Miniato. Nata come chiesa dell'ospedale, è tuttora attigua alla struttura ospitaliera cittadina.

Storia e descrizione[modifica | modifica wikitesto]

L'insediamento degli Agostiniani risale al XIII secolo; il convento, edificato nel Trecento, fu soppresso alla fine del Settecento.

Sulla facciata a cortina, semplicemente intonacata e coronata da un fastigio ornato di vasi in terracotta, si aprono due nicchie che ospitano una statua settecentesca in pietra raffigurante Sant'Agnese e un San Nicola in terracotta, più tardo.

L'aspetto attuale dell'interno risale al Seicento; è ad aula con quattro altari in pietra serena dedicati a santi dell'ordine agostiniano, l'altar maggiore con lo Sposalizio di santa Caterina di Ottavio da Montone, e, sul fianco sinistro, un'ampia cappella dedicata al Sacramento. Sul lato sinistro è l'altare della Divina Pastora, il cui culto è caro al popolo della parrocchia.

Sulla cantoria in controfacciata si trova l'organo a canne, costruito da Michelangelo Crudeli nel 1763 e successivamente più volte modificato. Dispone di 10 registri su unico manuale, con pedaliera priva di registri propri.

Altre immagini[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Antonio Galanti, Gli organi storici del Samminiatese, San Miniato, Accademia degli Euteleti, 1995, pp. 36-43, ISBN non esistente.
  • Toscana. Guida d'Italia (Guida rossa), Touring Club Italiano, Milano 2003. ISBN 88-365-2767-1

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]