Chiesa di San Pedro de la Nave

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
San Pedro de la Nave
SanPedroNave1.jpg
Vista d'assieme
StatoSpagna Spagna
Comunità autonomaFlag of Castilla y León.svg Castiglia e León
LocalitàZamora
ReligioneCattolica
TitolarePietro apostolo
Stile architettonicoArte visigota
Inizio costruzioneVII secolo
CompletamentoVII secolo

Coordinate: 41°35′08.7″N 5°57′45.7″W / 41.58575°N 5.962694°W41.58575; -5.962694

San Pedro de la Nave è una chiesa visigota posta a 19 chilometri a ovest di Zamora, nella località di Campillo. La costruzione risale al 680 e segna forse l'apice dell'arte visigota in Spagna. La chiesa è stata completamente ricostruita nel 1930, sotto la guida dell'architetto Alejandro Ferrant, in quanto uno sbarramento idrico avrebbe sommerso l'edificio.

Il rigore e la coerenza del progetto come della sua elevazione attestano la maestria dei costruttori. Innalza la sua massa elegante, dai volumi perfettamente equilibrati, su una piante a croce greca a cui sono state le due navate laterale, con il portico e l'abside sporgenti. La navata centrale è più elevata delle laterali e sostenuta da archi che poggiano su colonne istoriate. Gli ornamenti scultorei mostrano varie mani con due distinti tipi di decorazioni. I più pregevoli mostrano storie tratte dalla Bibbia, come Daniele nella fossa dei leoni e il sacrificio di Isacco.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]