AMC Networks International Zone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Chello Zone)
AMC Networks International Zone
Logo
StatoRegno Unito Regno Unito
Forma societariaSocietà controllata
Fondazione8 luglio 2014
Sede principaleLondra
Sito web

AMC Networks International – Zone (EMEA) (precedentemente conosciuta come Chello Zone, Zone Vision e Zone Media) è una azienda britannica, specializzata nella ideazione, produzione e realizzazione di canali televisivi tematici, fondata nel 1991 da Chris Wronski e di proprietà di AMC Networks International.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La società è stata fondata per distribuire programmi televisivi nell'Europa orientale, ma ora è presente in 138 paesi. Opera canali sotto 7 marchi, anche se con alcune limitazioni a determinati paesi e fornisce 22 tracce audio.

Nel 2006 l'azienda ha cambiato il nome da Zone Vision Network a Zonemedia.

Nell'ottobre 2007 l'azienda ha cambiato di nuovo il nome, da Zonemedia a Chello Zone.

Il 28 ottobre 2013, AMC Networks ha annunciato di voler acquisire Chellomedia (eccetto la sua divisione del Benelux) da Liberty Global per circa 1,04 miliardi di dollari.[1] L'acquisizione è stata completata l'11 febbraio 2014.

L'8 luglio 2014, AMC Networks rinomina Chello Zone in AMC Networks International – Zone (EMEA).[2][3][4]

Canali[modifica | modifica wikitesto]

Presenti[modifica | modifica wikitesto]

Passati[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]