Charles Napier Hemy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il pescatore (The Fisherman) del 1888

Charles Napier Hemy (Newcastle upon Tyne, 24 maggio 1841Falmouth, 30 settembre 1917) è stato un pittore inglese, esponente della Scuola di Newlyn.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Charles Napier Hemy nacque a Newcastle upon Tyne da una famiglia di musicisti[1]

Frequentò la Government School of Design di Newcastle e lo studio di Jan August Hendrik Leys ad Anversa. Tornò a Londra negli anni settanta del XIX secolo. Nel 1881 si trasferì a Falmouth. Dipinse diversi soggetti e paesaggi, ma rimane noto soprattutto per le sue marine.

Fu eletto socio della Royal Academy nel 1898 e accademico nel 1910. Nel 1890 fu socio della Royal Watercolour Society di cui fu membro nel 1897.

Due suoi dipinti: Pilchards del 1897 e London River del 1904 fanno parte delle collezioni della Tate.[2] Anche i due suoi fratelli, Thomas e Bernard Hemy, furono artisti.

Correndo a casa (Running For Home)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Grove Art articolo di Andrew Greg.
  2. ^ Tate Collection | Charles Napier Hemy

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN11308905 · ISNI (EN0000 0000 6703 8258 · LCCN (ENn85364258 · GND (DE174219679 · ULAN (EN500013011