Charles Knight

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Charles Knight

Charles Knight (Windsor, 15 marzo 1791Addlestone, 9 marzo 1873) è stato un editore e scrittore inglese.

Ha pubblicato e contribuito a opere come The Penny Magazine, The Penny Cyclopaedia, e The English Cyclopaedia, e ha stabilito la Local Government Chronicle.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Il figlio di un venditore di libri e stampatore a Windsor, dal quale grazie a lui apprende la sua formazione. Al termine, intraprese giornalismo e ebbe molto interesse a diversi giornali, tra cui il Windsor, Slough end Eton Express.

Nel 1823, insieme agli amici divenne editore (1820-1821) dell'opera The Etonian, inizialmente chiamato Knight's Quarterly Magazine, a cui hanno contribuito Winthrop Mackworth Praed, Derwent Coleridge e Thomas Babington Macaulay.

Una delle sue prime pubblicazioni era il diario del cappellano navale Henry Teonge (1620-1690 circa).[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The Diary of H. Teonge, Chaplain on board his Majesty's Ships Assistance, Bristol, and Royal Oak Anno 1675 to 1679 .

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN22279835 · ISNI (EN0000 0000 8076 5919 · LCCN (ENn50043466 · GND (DE11625453X · BNF (FRcb13171779n (data) · ULAN (EN500066585 · NLA (EN35276409 · BAV ADV10077608 · CERL cnp00637483