Charles Ehresmann

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Charles Ehresmann, a destra

Charles Ehresmann (Strasburgo, 19 aprile 1905Amiens, 22 settembre 1979) è stato un matematico francese che lavorò negli ambiti della topologia differenziale e teoria delle categorie.

È conosciuto per i suoi lavori sulla topologia dei gruppi di Lie, l'invenzione del concetto di getto di una applicazione differenziabile[1][2], e per il suo seminario sulla teoria delle categorie. Tra i suoi allievi figurano Georges Reeb, Wu Wen-Tsün, André Haefliger, Valentin Poénaru, Daniel Tanré, Nguyen Dinh Ngoc. Il suo primo allievo fu il matematico alsaziano Jacques Feldbau.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ C. Ehresmann, Les prolongements d'une variété différentiable, I: Calcul des jets, prolongement principal in C. R. Acad. Sci. Paris, vol. 233, 1951, pp. 598-600.
  2. ^ C. Ehresmann, Les prolongements d'une variété différentiable, II: L'espace des jets d'ordre r de V_n dans V_m in C. R. Acad. Sci. Paris, vol. 233, 1951, pp. 777-779.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN68991602 · LCCN: (ENn81098074 · ISNI: (EN0000 0001 0912 1974 · GND: (DE117709727 · BNF: (FRcb12284397f (data)