San Juan Chamula

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Chamula)
San Juan Chamula
comune
San Juan Chamula – Veduta
Localizzazione
Stato Messico Messico
Stato federato Flag of Chiapas.svg Chiapas
Amministrazione
Sindaco Jesús Javier López gómez (2005 - 2007)
Territorio
Coordinate 16°47′N 92°41′W / 16.783333°N 92.683333°W16.783333; -92.683333 (San Juan Chamula)Coordinate: 16°47′N 92°41′W / 16.783333°N 92.683333°W16.783333; -92.683333 (San Juan Chamula)
Altitudine 2 260 m s.l.m.
Abitanti 2 959 (2005)
Altre informazioni
Cod. postale 29320
Fuso orario UTC-6
Regione economica II: Altos
Cartografia
Mappa di localizzazione: Messico
San Juan Chamula
San Juan Chamula
Sito istituzionale

La città di San Juan Chamula (talvolta anche solo Chamula) è a capo del comune di Chamula, nello stato del Chiapas, Messico. Conta 2.959 abitanti secondo le stime del censimento del 2005 e le sue coordinate sono 16°47'N 92°41'W.
Dal 1983, in seguito alla divisione del Sistema de Planeación, è ubicata nella regione economica II: ALTOS. È situata 10 km a nord di San Cristóbal de las Casas, a 2.200 m di altezza.

Un luogo notevole di Chamula è la locale chiesa, nella quale si celebrano riti di sincretismo religioso. L'edificio è di confessione cristiano cattolica. All'interno si trovano statue di santi, ognuna delle quali porta uno specchio al collo, perché i fedeli vi si possano specchiare.

Il pavimento è ricoperto di aghi di pino e di candele accese. Mancano le panche. I fedeli si riuniscono in gruppi inginocchiandosi o sedendosi a terra e celebrano riti di guarigione derivanti dall'antica cultura Maya[1].

L'aspetto più sconcertante è la presenza di pollame che viene sacrificato per ottenere grazie.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La chiesa di San Juan Chamula
  2. ^ Il sincretismo religioso di San Juan Chamula, diquaedila.it.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN134905401
Messico Portale Messico: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Messico