Centrale nucleare di Windscale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Centrale nucleare di Windscale
Informazioni generali
StatoRegno Unito Regno Unito
LocalitàSellafield
Coordinate54°25′13.8″N 3°29′51″W / 54.4205°N 3.4975°W54.4205; -3.4975Coordinate: 54°25′13.8″N 3°29′51″W / 54.4205°N 3.4975°W54.4205; -3.4975
Situazionesmantellata
ProprietarioUKAEA
GestoreUKAEA
Anno di costruzione19581963
Inizio produzione commerciale1963
Chiusura1981
Reattori
TipoAGR
Spenti1 (24 MW)
Produzione elettrica
Nel 1980181 GWh
Totale3.3 TWh
Mappa di localizzazione

La centrale nucleare di Windscale è una centrale elettronucleare inglese situata presso il complesso nucleare di Sellafield, in Cumbria, in Inghilterra. L'impianto è composto da 1 reattore AGR da 49 MW, chiusi nel 1981.

L'impianto è stato il prototipo della filiera AGR, tuttora utilizzata nel Regno Unito.

Conclusione del decommissioning[modifica | modifica wikitesto]

A maggio 2011 l'impianto è diventato il primo reattore ad essere dismesso nel Regno Unito, con il completamento della campagna finale di un progetto ventennale, con la rimozione della sezione finale della membrana di ventilazione esterna (OVM) dallo scudo biologico di cemento del reattore. Chiuso nel marzo 1981, ed è stato selezionato come banco di prova per lo smantellamento di un reattore nucleare. I primi anni del progetto di smantellamento sono stati spesi per progettare i componenti necessari, modificando la struttura e l'installazione delle apparecchiature. Nel 1999, si è deciso per lo smantellamento del nocciolo del reattore e recipiente a pressione doveva iniziare dopo che il team di progetto aveva completato tutti i test della metodologia principio di smantellare a distanza i componenti.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]