Castello di Dornach

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Castello di Dornach
Picswiss SO-16-04.jpg
Resti delle mura del castello
Ubicazione
StatoSvizzera Svizzera
CittàDornach
Coordinate47°28′48″N 7°37′41″E / 47.48°N 7.628056°E47.48; 7.628056Coordinate: 47°28′48″N 7°37′41″E / 47.48°N 7.628056°E47.48; 7.628056
Informazioni generali
TipoCastello
Inizio costruzioneXI secolo
voci di architetture militari presenti su Wikipedia

Il Castello di Dornach si è un castello in rovina nei pressi della cittadina svizzera di Dornach su un costone roccioso a strapiombo sulla valle del fiume Birs. Fu costruito intorno all'XI secolo probabilmente su commissione della famiglia Pfeffingen, divenne successivamente proprietà della famiglia dei de Soyhières nel XII secolo, e nel XIII secolo passò alla casata Thierstein. Nel 1306 il Conte Sigmund de Thierstein-Farnsburg cedette il castello agli Asburgo d'Austria, che lo trasformarono in feudo ereditario.
Dopo aver subito pesanti danni a seguito della battaglia di Sempach nel 1386 gli Asburgo donarono il castello alla casata di Henmann von Efringen nel 1394. Nel 1485 la famiglia von Efringen cedette il castello alla municipalità di Soletta che ne acquisì la piena proprietà nel 1502, facendone la sede di un baliato che comprendeva oltre a Soletta le municipalità di Bättwil, Büren, Gempen, Hochwald, Hofstetten-Flüh, Metzerlen-Mariastein, Nuglar-Sankt Pantaleon, Rodersdorf, Seewen e Witterswil.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN241152682