Carpentum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Carpentum a quattro ruote

Il carpentum era un tipo di carro in uso nell'antica Roma.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Solitamente a due ruote e più raramente a quattro ruote, il carpentum era trainato da muli. Era utilizzato dalle matrone e dalle Vestali; dopo Augusto fu utilizzato anche dalle imperatrici[1].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Sesterzio di Agrippina maggiore (37-41 d.C.) raffigurante un carpentum

L'utilizzo di questo carro era attestato presso i Galli, tra i quali gli Allobrogi, gli Elvezi e i Cimbri, i Britanni ed i Romani.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Aubin L. Millin, Dictionnaire de beaux-arts, vol. 1, 1806, p. 198.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Daniel Ramée, La locomotion: Histoire des chars, carrosses, omnibus et voitures de tous genres, 1856, pp. 23-23.
  • Dezobry, Bachelet, Dictionnaire de biographie, t. 1, Ch. Delagrave, 1876, p. 470.