Carlo II d'Assia-Philippsthal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Carlo II d'Assia-Philippsthal
Langravio d'Assia-Philippsthal
In carica 1849 –
1866
Predecessore Ernesto Costantino
Successore Titolo soppresso
Nascita Philippsthal, 22 maggio 1803
Morte Philippsthal, 12 febbraio 1868
Padre Ernesto Costantino d'Assia-Philippsthal
Madre Luisa di Schwarzburg-Rudolstadt
Consorte Maria di Württemberg
Religione calvinismo

Carlo II d'Assia-Philippsthal (Philippsthal, 22 maggio 1803Philippsthal, 23 febbraio 1868) fu langravio d'Assia-Philippsthal dal 1849 al 1866.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Carlo era il figlio del langravio Ernesto Costantino d'Assia-Philippsthal e di sua moglie, Luisa (1775–1808), figlia del principe Carl Federico di Schwarzburg-Rudolstadt.

Succedette a suo padre come langravio d'Assia-Philippsthal nel 1849, dopo che suo fratello maggiore Ferdinando era morto nel 1839. Prestò servizio come maggiore generale nell'esercito dell'Elettorato d'Assia. Perdette il proprio trono quando nel 1866 la Prussia annetté l'elettorato e l'Assia-Philippsthal.

Matrimonio e figli[modifica | modifica wikitesto]

Sposò il 9 ottobre 1845 a Pokój, Maria (1818–1888), figlia del duca Eugenio di Württemberg, dalla quale ebbe due figli:

  • Ernesto (1846–1925)
  • Carlo (1853–1916)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN545145857078222921526 · GND (DE1089475489
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie