Capo Spartel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Capo Spartel
Capo Spartel
Stato Marocco Marocco
Regione Tangeri-Tetouan-Al Hoceima
Provincia Tangeri-Assila
Massa d'acqua Stretto di Gibilterra
Coordinate 35°48′02″N 5°54′22″W / 35.800556°N 5.906111°W35.800556; -5.906111Coordinate: 35°48′02″N 5°54′22″W / 35.800556°N 5.906111°W35.800556; -5.906111
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Marocco
Capo Spartel
Capo Spartel

Il Capo Spartel (in arabo رأس سبارطيل, traslitt. Ra's Sbārṭīl; in francese Cap Spartel, in spagnolo Cabo Espartel) è un capo della costa atlantica del Marocco settentrionale, situato 12 km ad ovest di Tangeri all'imbocco dello stretto di Gibilterra. Era anticamente chiamato promontorio Ampelusio.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Jacopo Graberg di Hemso, Coste e Porti di Mare, in Specchio Geografico, e statistico Dell Impero Di Marocco, Genova, Tipografia Pellas, 1834, p. 17.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • F. Tamburini, Il faro di Capo Spartel (1865–1958), un esempio di cooperazione internazionale in Africa attraverso i secoli XIX e XX, in “Africana, Rivista di studi extraeuropei”, n. IX, 2003
  • S.L. Bensusan, Morocco, A. and C. Black, 1904

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàBNF (FRcb156031315 (data)