Caitlin Moran

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Caitlin Moran at the 2016 Hay Festival

Caitlin Moran (Brighton, 5 aprile 1975) è una scrittrice e giornalista inglese, del Times, dove scrive sei colonne alla settimana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata a Brighton il 5 aprile del 1975, ma cresciuta a Wolverhampton. È la maggiore di otto fratelli, quattro sorelle e tre fratelli. Ha frequentato Springdale Junior School e poi dall'età di 11 anni fu educata a casa dopo aver frequentato per due settimane la scuola secondaria. Nel dicembre 1999, ha sposato il critico de The Times Peter Paphides a Coventry e la coppia ha due figlie nate nel 2001 e 2003.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • 2011 Galaxy National Book Awards , libro dell'anno per Ci vogliono le palle per essere donna (How to Be A Woman);
  • 2011 Galaxy National Book Awards, libro più venduto dell'anno, Ci vogliono le palle per essere donna (How to Be A Woman);
  • 2011 British Press Awards, intervistattrice dell'anno;
  • 2011 British Press Awards, critico dell'anno;
  • 2011 Irish Book Award, categoria scelta degli ascoltatori per il libro Ci vogliono le palle per essere donna (How to Be A Woman);
  • 2010 British Press Awards, rubricista dell'anno.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

"Caitlin Moran: "Io, femminista, un po' maschio e con 200mila followers", intervista pubblicata sul sito di IoDonna il 27 marzo 2012.

Controllo di autoritàVIAF: (EN232540006 · ISNI: (EN0000 0003 6695 1119 · LCCN: (ENnb2012008333 · GND: (DE105038301X · BNF: (FRcb16901189n (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie