Buonasera ovunque voi siate

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Buonasera ovunque voi siate. Breve storia degli 80 anni della radio attraverso le testimonianze inedite dei protagonisti.
AutoreGianni Garrucciu
1ª ed. originale2004
Generesaggio
Sottogenerestoria della scienza
Lingua originaleitaliano
AmbientazioneXX secolo

Buonasera ovunque voi siate è stato scritto da Gianni Garrucciu nel 2004.

Racconta i primi ottant'anni della Radio attraverso le testimonianze inedite di alcuni tra i maggiori protagonisti. Ma allo stesso tempo ricostruisce anche parte della storia dell'Italia della seconda guerra mondiale e dell'immediato dopoguerra. Una sorta di romanzo nel quale numerosi personaggi accompagnano il lettore attraverso i momenti drammatici della guerra, quelli difficili ma esaltanti della ricostruzione, sino alle rivoluzioni culturali e musicali dei nostri giorni.

Buonasera ovunque voi siate (il titolo è stato scelto da Renzo Arbore che ha reso una tra le più belle testimonianze presenti nel libro) riporta numerose curiosità storiche e i risvolti ironici di ottant'anni della vita italiana: dai giornalisti Jader Jacobelli (il primo a dare la notizia della fine della seconda guerra mondiale, prima ancora della BBC di Londra) a Sergio Zavoli, Enzo Biagi, Gustavo Selva, Marcello Del Bosco, Biagio Agnes, Giovanni Garofalo e Gianni Bisiach; dal presidente emerito della Repubblica italiana Francesco Cossiga a Giulio Andreotti; da Rino Icardi a Carlo Giuffré, Renzo Arbore e Paolo Villaggio.

Buonasera ovunque voi siate si chiede quale dei due strumenti (quello radiofonico e quello televisivo) offra più spazio all'informazione e consenta l'intuizione; in quale sia più nitida la percezione della verità. La Radio vince, perché alla radio è affidata una porzione non trascurabile del destino del nostro pianeta.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Gianni Garrucciu, Buonasera ovunque voi siate. Breve storia degli 80 anni della radio attraverso le testimonianze inedite dei protagonisti., I ed., RAI-ERI, 2004, pp. 156, ISBN 88-397-1324-7.