Buglione (gastronomia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Buglione
Buglione di agnello o pecora.jpg
Origini
Luogo d'origine Italia Italia
Regione Toscana
Diffusione Maremma[1]
Dettagli
Categoria condimento
Ingredienti principali
  • carne
  • pomodori
  • vino rosso
  • cipolle
  • aglio
[2]
 

Il Buglione è un sugo molto forte e tirato a base di concentrato di pomodoro, tipico della Maremma[3][1].

Molto indicato per preparare l'Agnello del Centro Italia, cacciagione, coniglio e maiale, ma anche chiocciole (detti nella zona, "lumacci") e la famosa coratella di agnello.

Si accompagna con i vini rossi di quelle zone e delle terre limitrofe, quali brunello e nobile. Nella maremma grossetana, in particolare nel paese di Sorano, il buglione, sia di agnello che di cinghiale, viene servito con una piccola bruschetta posizionata al centro del piatto, dove viene versata poi la pietanza.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Buglione: Ricetta Tipica Toscana, su Cookaround. URL consultato il 9/4/2015.
  2. ^ Guido Pedrittoni, Cucina Toscana, Giunti Editore, 2010-12-18T00:00:00+01:00, p. 72, ISBN 978-88-440-3946-2.
  3. ^ I Prodotti Tradizionali Toscani, su arsia.toscana.it. URL consultato il 9/4/2015.