Buck Ryan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Buck Ryan è un personaggio immaginario protagonista di una omonima serie a fumetti a strisce giornaliere di genere giallo, pubblicata nel Regno Unito sui quotidiani ideata da Jack Monk e dallo scrittore Don Freeman dal 1937 al 1962.[1][2]

Buck Ryan
serie regolare a fumetti
Lingua orig.inglese
PaeseRegno Unito
TestiDon Freeman
DisegniJack Monk
1ª edizione22 marzo 1937 – luglio 1962
Generegiallo

Storia editoriale[modifica | modifica wikitesto]

I due autori erano impegnati nell'adattamento del racconto di Edgar Wallace, Terror Keep per il Daily Mirror, quando, per motivi legati alla gestione dei diritti, il lavoro venne interrotto; allora i due autori decisero di realizzare una propria nuova serie e idearono Buck Ryan, che venne pubblicata sempre sul Daily Mirror dal 22 marzo 1937 al 31 luglio 1962.[2] Dopo gli ideatori, la serie venne continuata dagli sceneggiatori Don Freeman e James Edgar.[1]

La serie venne pubblicata negli anni settanta anche in Italia sulle riviste Linus e Alterlinus della Milano Libri.[1]

Le ultime dieci storie sono state ristampate a colori, sempre dal Daily Mirror, dal 3 agosto 2015.

È attualmente in corso di ripubblicazione integrale su Comic Book +

Personaggi e trama[modifica | modifica wikitesto]

Il protagonista è un detective privato brillante ispirato al popolare Dick Tracy; le trame sono caratterizzate da indagini minuziose e con pochi colpi di scena. Tra i comprimari c'è Zola Anderson, una bionda che diverrà la sua fidanzata.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Guida Fumetto Italiano, Guida Fumetto Italiano, su www.guidafumettoitaliano.com. URL consultato il 26 novembre 2018.
  2. ^ a b (EN) Jack Monk, su lambiek.net. URL consultato il 26 novembre 2018.
Fumetti Portale Fumetti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Fumetti