Boop Sisters

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Boop Sisters
Paese d'origineItalia Italia
GenereJazz
Periodo di attività musicale2001 – in attività
Album pubblicati2

Le Boop Sisters sono un trio jazz/swing vocale composto da Lily Latuheru, Giò Giò Rapattoni e Alessya Piermarini.

Il gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Le Boop Sisters nascono nel 2001 da un'idea di Francesca Biagi, con l'intento di riproporre il repertorio delle Boswell Sisters, le tre sorelle americane pioniere del jazz vocale negli anni 30. Successivamente le tre cantanti sperimentano uno stile proprio riproponendo brani in versione armonizzata tratti da altri repertori. Sono accompagnate da un quartetto composto da pianoforte, chitarra, basso e batteria. La formazione è di solito composta dalla pianista Silvia Manco, dal chitarrista Davide Vaccari (che spesso è anche l'arrangiatore dei brani), dal contrabbassista Guido Giacomini e dal batterista Carlo Battisti. Hanno partecipato a programmi televisivi “Speciale per me” con Renzo Arbore, Il ruggito del Coniglio e Dove osano le Quaglie.[1]

Hanno al loro attivo due lp: "Boop!" e "Bibidi Bobidi Boop!". In quest'ultimo figurano numerosi ospiti quali Renzo Arbore, Luca Velotti, Fabiano "Red" Pellini, Michael Supnick, Daniele Formica, Mauro Carpi, Fabrizio "Bricchio" Frosi.

Nel 2007 Francesca Biagi ha lasciato il trio a cui è subentrata Lily Latuheru. La nuova formazione ha collaborato ad alcuni progetti del pianista e compositore Giorgio Cuscito.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Boop! - 2003
  • Bibidi Bobidi Boop! - Alfamusic 2006

Compilation[modifica | modifica wikitesto]

  • Gli Aborigeni di Renzo Arbore con il brano Heebie Jeebies

Note[modifica | modifica wikitesto]

Jazz Portale Jazz: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di jazz