Bivacco Tête des Roéses

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bivacco Tête des Roéses
Ubicazione
StatoItalia Italia
Altitudine3 160 m s.l.m.
LocalitàBionaz
CatenaAlpi Pennine
Coordinate45°56′57.74″N 7°34′34.6″E / 45.949371°N 7.576278°E45.949371; 7.576278Coordinate: 45°56′57.74″N 7°34′34.6″E / 45.949371°N 7.576278°E45.949371; 7.576278
Dati generali
Inaugurazione1925
ProprietàCAI sezione di Torino
Periodo di aperturasempre aperto
Capienza15 posti letto
Mappa di localizzazione

Il bivacco Tête des Roéses (chiamato anche bivacco Accademici Valdostani) è un bivacco costruito a 3.160 m s.l.m. sul versante ovest-sudovest dell'omonima vetta. È situato nell'alta Valpelline, in Valle d'Aosta. Il nome del luogo è in patois valdostano e può essere tradotto come "testa dei ghiacciai".

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il bivacco è stato inaugurato nel 1925 e poi sostituito nel 1994 con una costruzione più grande e confortevole. È dedicato agli accademici valdostani.

Caratteristiche e informazioni[modifica | modifica wikitesto]

Il bivacco è di proprietà del Club Alpino Italiano, sezione di Torino, e dispone di 10 posti letto. È sempre aperto e non è custodito.

Accesso[modifica | modifica wikitesto]

Il bivacco è raggiungibile dalla diga di Place Moulin in circa 5 h e mezza; se la prima parte del percorso è molto facile e di livello escursionistico, l'ultima comporta il superamento di alcune fasce rocciose con passaggi di I e II grado.

Ascensioni[modifica | modifica wikitesto]

La Tête des Roéses si trova a ridosso del ghiacciaio des Grandes Murailles ed il bivacco costituisce quindi un utile punto di accesso alle vette che si affacciano su di esso quali la catena delle Grandes Murailles e la Dent d'Hérens.

Traversate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]