Bible Lands Museum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bible Lands Museum - Museo dei territori della Bibbia
Bible Lands Museum Jerusalem.JPG
Tipo Etnografia, arte, archeologia
Fondatori Elie Borowski, Batya Borowski
Indirizzo Gerusalemme, Israele
Direttore Amanda Weiss

Coordinate: 31°46′29.64″N 35°12′09″E / 31.7749°N 35.2025°E31.7749; 35.2025

Il Museo dei territori della Bibbia (anche "Museo delle terre bibliche", in ebraico: מוזיאון ארצות המקרא ירושלים?; altra denominazione in lingua inglese Bible Lands Museum), è un museo etnografico israeliano situato a Gerusalemme, che esplora la cultura dei popoli citati nella Bibbia, fra cui gli Egizi, i Cananei, i Filistei, gli Aramei, gli Ittiti, gli Elamiti, i Fenici e i Persiani.

Lo scopo del museo è quello di indicare al visitatore l'interazione socioculturale di questi popoli. L'edificio che ospita il museo si trova nel braccio museale di Givat Ram, tra il Museo di Israele, il Campus Nazionale per l'Archeologia di Israele, e il Museo della Scienza Bloomfield.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN160483189 · LCCN: (ENnr93044257 · ISNI: (EN0000 0001 2238 3418 · GND: (DE5117172-7 · BNF: (FRcb14430583x (data)