Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Bhāratīya Saśastra Sēnāēṃ

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bhāratīya Saśastra Sēnāēṃ
Indian Armed Forces
Forze armate indiane
Armed forces logo.png
Descrizione generale
Attiva1947 - oggi
NazioneIndia India
Tipoforze armate nazionali
Ruolodifesa dell'India
Dimensione1.325.000 in servizio attivo
2.142.821 riservisti
Quartier generaleNew Delhi
Battaglie/guerreGuerre indo-pakistane
Guerra sino-indiana
Sito internethttp://indianarmy.nic.in/
Branche
Comandanti
Comandante in capoPranab Mukherjee
Ministro della difesaArackaparambil Kurien Antony
Capo di stato maggioremaresciallo Norman Anil Kumar Browne
Simboli
SimboloFlagofraw.JPG
Supportate daForze paramilitari indiane:
Assam rifles
Special frontier force
In~cg.gif Indian Coast Guard
Fonti nel testo
Voci su unità militari presenti su Wikipedia

Bhāratīya Saśastra Sēnāēṃ (Devanagari: भारतीय सशस्त्र सेनाएं) - Indian Armed Forces in inglese, sono le forze armate dell'India. Le forze armate indiane costituiscono il 4° esercito più potente del mondo.[1]

Struttura e obiettivi[modifica | modifica wikitesto]

Sono costituite da:

Il Comandante in capo è de jure il presidente dell'India in carica (oggi Pranab Mukherjee) mentre l'amministrazione è affidata al Ministero della difesa[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) India Military Strenght, in globalfirepower.com. URL consultato il 23 maggio 2014.
  2. ^ (EN) About the Ministry of Defence, su mod.nic.in. URL consultato il 1 settembre 2009 (archiviato dall'url originale il 13 luglio 2009).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

India Portale India: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di India